Lo tolgono alla Juventus: 60 milioni più 20 di bonus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:18

Il suo futuro non sarà alla Juventus: top club pronto a chiudere sugli 80 milioni

Ottanta milioni di euro sul tavolo. Parliamo quindi di una operazione clamorosa che mette definitivamente fuori gioco la Juventus.

Massimiliano Allegri ©LaPresse

A meno di sorprese Frenkie de Jong lascerà il Barcellona in questo calciomercato estivo. L’olandese piace molto alla Juve, ma le richieste dei catalani sono elevate: 70 milioni minimo per il cartellino dell’Ajax. C’è tuttavia un club che si spinge anche oltre pur di bruciare subito la concorrenza, parliamo del Manchester United. Sulla panchina dei ‘Red Devils’ è approdato ten Hag, ‘mentore’ di de Jong, il quale non a caso vuole a tutti i costi il classe ’97 per iniziare la costruzione del centrocampo.

Calciomercato Juventus, dalla Spagna: il Manchester United offre 80 milioni per de Jong

De Jong in azione ©LaPresse

Ten Hag è in pressing per convincere de Jong, un po’ riluttante per il fatto che l’anno prossimo lo United non disputerà la Champions League. Alla fine il calciatore dovrebbe convincersi, anche perché in Inghilterra tornerebbe ad avere un ruolo da protagonista. Per il suo cartellino, stando a ‘Marca’, il Manchester offre 60 milioni di euro cash più altri 20 di bonus.