ESCLUSIVO | Matic-Roma, dal Fulham alla Turchia: ha rifiutato tutti. I dettagli dell’affare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:13

Matic-Roma, il sì sempre più vicino: fondamentale Mourinho. Il serbo ha rifiutato offerte più ricche per lavorare con lo Special One

Nemanja Matić è sempre più vicino ad essere un calciatore della Roma. La notizia emersa con forza nelle scorse trova conferme sempre più precise. Classe ’88 serbo, Matic ha giocato le ultime 5 stagioni al Manchester United: nelle scorse settimane ha ufficializzato il divorzio dai Red Devils, dopo anche gli anni passati al Chelsea ed al Benfica. Tanta, tantissima esperienza internazionale per uno da 80 partite nelle coppe europee nelle 537 disputate da professionista.

Matic con Ronaldo
Matic con Ronaldo ©LaPresse

Alle notizie sull’approdo a Roma, sono subito seguite le voci: ‘bollito’, ‘vecchio’. Le solite polemiche: chi ha monitorato il calciatore di recente, ha visto un Matic nel pieno della prestanza, uno pronto a segnare il cambio di passo nel centrocampo della Roma. Nemanja compirà 34 anni il prossimo primo agosto: per lui un contratto 1+1 da 4 milioni a stagione.

Matic
Matic ©LaPresse

Il ruolo di Mou: tutto fatto in 24 ore. No a stipendi pesanti

Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, non c’è solo il Fulham su Matic. Ci sono tre squadre tedesche, due squadre francesi e soprattutto due squadre turche che hanno presentato offerte più alte di quella fatta dalla Roma. Sempre dalle informazioni in nostro possesso, però, c’è stato poco da decidere: siamo ai dettagli per Matic alla Roma grazie al lavoro fatto da José Mourinho.

Tutto nasce nelle ore successive all’addio di Mkhitaryan al club giallorosso: Mourinho è sceso in campo in prima persona, ha chiamato Matic. Da lì, la strada è stata in discesa, l’entourage del ragazzo ha dovuto fare pochissimo, dopo i contatti che erano già stati avviati nei mesi scorsi. L’accelerazione voluta dallo Special One non ha lasciato spazio a dubbi. Matic ha detto no grazie alle ricche offerte dalla Turchia e non ha voluto più ascoltare altro. Dall’Inghilterra come dal resto d’Europa. In poche ore, Matic ha scelto di essere un soldato di Mourinho.