CM.IT | Un altro sì al Milan dopo il rifiuto al Bayern Monaco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:57

Il Milan ha voglia di blindare il calciatore: c’è la volontà di trovare un’intesa per mettere, ancora una volta, nero su bianco

Sarà un’estate calda per il Milan. Paolo Maldini e Frederic Massara stanno lavorando per rendere ancora più forte la squadra a disposizione di Stefano Pioli.

Milan - Kalulu rifiutò il Bayern Monaco
Paolo Maldini (©LaPresse)

Tutto chiaramente passa dall’arrivo di nuovi giocatori ma anche dal rinnovo dei pilastri, che hanno portato il Diavolo a conquistare lo Scudetto. Si sta lavorando intensamente per blindare Rafael Leao, per il quale serve qualcosa in più dei 4,5 milioni di cui si parla in queste ore. Ma il portoghese non è l’unico al quale va prolungato il contratto.

Ben presto toccherà a Fikayo Tomori allungare l’accordo in scadenza nel 2025, con un importante ritocco dello stipendio. Discorso identico per Sandro Tonali e Rade Krunic, per i quali non ci sono problemi. Bisognerà, poi, trovare un’intesa anche per Ismael Bennacer e Pierre Kalulu.

Calciomercato Milan, rinnovo Kalulu: la situazione

Milan - Kalulu rifiutò il Bayern Monaco
Pierre Kalulu ©LaPresse

Del francese classe 2000 vi abbiamo parlato tanto in questi giorni. Abbiamo documentato in esclusiva l’incontro a Casa Milan tra il suo entourage e la dirigenza rossonera. Il giocatore percepisce 800/900 mila euro lordi a stagione. Uno contratto, fino al 2025, tra i più bassi della rosa, che va obbligatoriamente adeguato. 

C’è la volontà di entrambe le parti di raggiungere un accordo ma al momento non si registrano passi in avanti significativi rispetto all’ultimo aggiornamento. E’ evidente che verrà trovata un’intesa ma servirà lavorarci ancora. Probabile un accordo che porti Kalulu a guadagnare il doppio.

Il difensore transalpino ha voglia di continuare il suo percorso di crescita con il Milan e di dire ancora una volta sì al club rossonero, come fece due estati fa, quando accettò il corteggiamento di Paolo Maldini, rifiutando il Bayern Monaco.