Cessione indolore da 50 milioni: la Juve ha i soldi per Koulibaly

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:46

La Juventus punta a un grande nome per la difesa, Kalidou Koulibaly che il Napoli può lasciar partire di fronte a una proposta da 35 milioni

In questo calciomercato estivo la Juventus sarà chiamata a rinforzare anche la difesa. Urge un mancino per rimpiazzare Chiellini, ma anche un nome importante per far compiere un salto di qualità all’intero reparto. In tal senso occhio davvero a Kaliduou Koulibaly, che il Napoli è pronto a cedere di fronte a una proposta da almeno 35 milioni di euro.

Kalidou Koulibaly ©LaPresse

L’operazione Koulibaly potrebbe essere del tutto finanziata da una cessione. Nella fattispecie di Merih Demiral, che l’Atalanta potrebbe non riscattare. I bergamaschi vantano un diritto di poco inferiore ai 30 milioni, a riguardo i prossimi giorni saranno decisivi. In caso davvero di mancato esercizio dell’opzione d’acquisto, il turco farebbe ritorno a Torino con scarse però chance di rientrare nei piani di Massimiliano Allegri.

Calciomercato Juventus, Koulibaly ‘grazie’ a Demiral: i dettagli

Demiral in azione ©LaPresse

Nonostante una stagione tra alti e bassi, il 24enne in scadenza nel 2024 vanta diversi estimatori, specie in Premier League. Dei club inglesi il più interessato sarebbe il Newcastle, il quale per rafforzare la propria difesa continua sempre a star dietro a Botman. Per il cartellino di Demiral, la società targata Exor potrebbe volere tra i 40 e i 50 milioni di euro, cifre alla portata del club mesi fa acquistato dal fondo Pif. L’addio del classe ’98 di Kocaeli darebbe la possibilità a Cherubini e soci di affondare il colpo per Koulibaly, col Napoli che comunque vuol provare a rinnovargli il contratto in scadenza nel 2023. L’offerta di De Laurentiis è, tuttavia, al ribasso rispetto ai 6 milioni attuali.