Terremoto Juventus: “Hanno telefonato ad Allegri”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Un vero e proprio terremoto può scuotere il mercato della Juventus: la telefonata ad Allegri mette in allarme i bianconeri

Nel calciomercato non c’è mai nulla di scontato. Un concetto valido sempre e ancora di più quando di mezzo ci sono alcune delle società più ricche d’Europa. Società come il Paris Saint-Germain, l’unica grande che ancora deve indicare l’allenatore del prossimo anno.

Allegri
Allegri © LaPresse

Un vuoto che rischia di provocare un vero e proprio terremoto anche in lidi più lontani rispetto alla Torre Eiffel. Di ieri le voci su Josè Mourinho tra i candidati alla panchina transalpina. Una indiscrezione che si scontra però con la realtà raccontata da Calciomercato.it: non ci sono possibilità di vedere lo ‘Special One lasciare la Roma, mentre sono altre le candidature in cima alla lista di Campos, prossimo direttore sportivo del Psg. Tra i tanti nomi finiti nelle valutazioni del club francese (da Zidane a Conceicao e Thiago Motta) in pole c’è quello di Galtier che molto bene ha fatto nelle esperienze a Lille e Nizza.

Questo lo stato dell’arte per la caccia al prossimo allenatore del Psg che avrebbe fatto tappa anche a Torino, sponda bianconera.

Calciomercato Juventus, il Psg telefona ad Allegri

Allegri
Allegri © LaPresse

Nel giro di orizzonti della società parigina per individuare il profilo ideale cui affidare la guida tecnica, ci sarebbe stata anche una telefonata a Massimiliano Allegri. L’allenatore toscano già in passato è stato accostato al Psg ed ora sarebbe un nome nuovamente finito nella cerchia dei possibili candidati.

A rivelarlo è stato Luca Momblano nel corso di una diretta su ‘juventibus’. Il giornalista ha, infatti, affermato: “Il Psg nelle varie chiamate di cui è reso protagonista, ha ricontattato anche Allegri, sempre per parlare della sua situazione. La cosa si è consumata alla vigilia dell’andata di Monza-Pisa, dieci giorni fa”.

Al momento però – come raccontato dalla nostra redazione – il nome prioritario per la panchina del Psg è quello diChristophe Galtier.