Lautaro e l’addio all’Inter: arrivato l’annuncio ufficiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:05

Lautaro Martinez è legato all’Inter da un contratto di circa 7 milioni in scadenza a giugno 2026. Sulle sue tracce ci sono diversi grandi club europei

Lautaro Martinez è stato il protagonista assoluto della Finalissima tra Italia e Argentina vinta dalla Nazionale albiceleste con un netto 3-0. L’attaccante dell’Inter ha aperto le danze nel primo tempo e servito a Di Maria, sempre più vicino alla Juventus, l’assist del momentaneo due a zero.

Lautaro Martinez ©LaPresse

Lautaro Martinez è sempre uno dei più chiacchierati in chiave calciomercato. Il suo nome è tornato fortemente alla ribalta in questi ultimi giorni, se all’Inter dovesse tornare Lukaku e arrivare Dybala – è stato scritto – ecco che il club di viale della Liberazione potrebbe essere davvero ‘obbligato’ a cederlo. Atletico Madrid e molti club della Premier, occhio al Tottenham di Conte, potrebbero tentare il colpo tenendo però presente che la società targata Suning parte da una valutazione di 70-80 milioni di euro.

Lautaro Martinez allo scoperto: “Nessuna comunicazione dal club, voglio restare all’Inter”

Lautaro Martinez ©LaPresse

Va detto, tuttavia, che almeno a parole Lautaro vorrebbe restare a Milano e all’Inter, con la quale ha da poco rinnovato fino a giugno 2026 vedendo aumentare il suo stipendio a circa 7 milioni bonus inclusi. Dopo la sfida contro l’Italia, a specifica domanda sul suo futuro, il classe ’97 di Bahia Bianca ha risposto che “Ho grande voglia di restare all’Inter. Per il momento la società non mi ha comunicato nulla e io voglio continuare in nerazzurro”.