Allarme Inter, forcing su Dybala: “Chiamato almeno dieci volte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:59

L’Inter continua ad avere nel mirino Paulo Dybala, ma per i nerazzurri la corsa alla ‘Joya’ può complicarsi: forcing totale sull’argentino

Ancora non si sciolgono i nodi relativi a uno dei principali tormentoni di mercato del momento, vale a dire il futuro di Paulo Dybala. L’argentino ha lasciato la Juventus a parametro zero dopo sette stagioni e ora si guarda intorno, alla ricerca della sua prossima destinazione.

Allarme Inter, forcing su Dybala: "Chiamato almeno dieci volte"
Paulo Dybala © LaPresse 

Da settimane, è in trattativa sulla ‘Joya’ l’Inter, che però non ha ancora affondato il colpo. Marotta stravede per il giocatore che nel 2015 prelevò dal Palermo per portarlo a Torino, ma l’affare è ancora lontano dalla conclusione. Alla CMIT TV, Fabrizio Biasin ha spiegato che la priorità di Dybala sarebbe effettivamente l’Inter, ma occhio anche ad altri attori sulla scena che possono incidere eccome.

Attenta Inter, la Roma fa sul serio per Dybala: lo scenario

Allarme Inter, forcing su Dybala: "Chiamato almeno dieci volte"
Paulo Dybala © LaPresse

Sempre alla CMIT TV, il giornalista argentino Cesar Merlo ci aveva raccontato dell’unica offerta ufficiale ricevuta da Dybala, quella della Roma. Situazione su cui arrivano varie conferme. A ‘Radio Radio’, Ilario Di Giovambattista ‘avverte’ i nerazzurri: “L’unica offerta reale, vera e propria, per Dybala è della Roma. L’Inter chiede a Dybala di aspettare per fare prima delle cessioni, la Roma invece si è già mossa”. E che i giallorossi siano in forcing lo conferma ulteriormente Luca Momblano a ‘Juventibus’: “Mourinho in persona ha chiamato Paulo Dybala almeno dieci volte. Antun e la Roma potrebbero incontrarsi nella prossima settimana, ma non mi pare che nell’entourage della ‘Joya’ stiano mettendo l’opzione giallorossa davanti alle altre. Marotta, mi risulta, ritiene l’operazione fatta per l’Inter, evidentemente si sono stretti la mano. Ma l’argentino deve ancora attendere”.