CMIT TV | È l’unica offerta ufficiale per Dybala: “Ma non è dell’Inter”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:45

Paulo Dybala sta decidendo il suo futuro lontano dalla Juventus dopo il mancato rinnovo

Con la chiusura del campionato, iniziano ad infiammarsi le voci che riguardano il calciomercato. In Italia, ovviamente, a tenere banco è soprattutto il nome di uno svincolato di lusso, vale a dire Paulo Dybala. Dopo il mancato rinnovo con la Juventus, il centravanti argentino sta cercando un nuovo club da cui ripartire da protagonista.

CMIT TV | È l'unica offerta ufficiale per Dybala: "Ma non è dell'Inter"
Cesar Merlo in diretta sulla CMIT TV

Per commentare le ultime indiscrezioni sul futuro di Paulo Dybala, abbiamo ospitato in diretta sulla CMIT TV il giornalista argentino César Luis Merlo, di ‘TcySports’. Prima di commentare le ultime notizie sulla Joya, rimanendo in casa Juve si è parlato di affare Di Maria: “La Juventus è il club più avanti, ma non c’è nulla di definito, la formula sarebbe quella di un anno con opzione per il secondo. Il calciatore non ha ancora deciso, è lusingato comunque dalla proposta e sta valutando. Non è l’unica offerta, il Barcellona potrebbe farsi avanti se Dembele se ne va”.

Calciomercato Inter, Dybala attende: “Non c’è ancora l’offerta”

CMIT TV | È l'unica offerta ufficiale per Dybala: "Ma non è dell'Inter"
Paulo Dybala ©LaPresse

Quanto raccontato nelle ultime settimane da Enrico Camelio in diretta sulla CMIT TV, è stato confermato da Merlo ai microfoni di Calciomercato.it: “L’unica offerta formale che c’è per Paulo Dybala è della Roma, è un contratto a lungo termine che il giocatore sta valutando. Ovviamente con l’Inter Dybala sta parlando, Marotta è molto abile nelle trattative e vorrebbe risparmiare il più possibile, ma non ci sono offerte ufficiali. Dybala preferirebbe andare all’Inter piuttosto che alla Roma. Attenzione all’Atletico, che sta formulando un’offerta, non ancora arrivata, e potrebbe andare su Dybala in caso di mancata permanenza di Griezmann. Nei prossimi giorni occhio all’arrivo di una possibile offerta ufficiale dell’Inter”.

Dal momento che la Roma giocherà l’Europa League il prossimo anno, il giornalista argentino ha ribadito quelle che sono le ambizioni della Joya: “La questione economica è importante, ma per lui vale di più il piano sportivo, quindi la priorità è la Champions League. L’offerta dell’Inter comunque arriverà, è soltanto questione di tempo”.

Su Lautaro Martinez, poi, Merlo ha garantito: “Il suo agente Alejandro Camano mi ha appena confermato che la situazione è la stessa, la testa di Lautaro è verso l’Inter. La palla sta alla società, se decide di venderlo a quel punto è un giocatore del club e quindi decidono i nerazzurri”.

Infine il punto su alcuni giovani talentuosi argentini: “Alcaraz in Europa? Dovrebbe restare un altro anno, se non due, perché è difficile andare a trattare con il presidente del Racing de Avellaneda, ha la testa dura. De La Vega ha tanto talento, ma ancora non l’ha espresso. Avila ha delle proposte in Belgio, ma non credo partirà. Mentre Velasco non sembra ancora pronto per il salto”.