UFFICIALE | Manchester United, l’addio è confermato

Il Manchester United con un comunicato ha ufficializzato l’addio già preannunciato nei giorni scorsi

Arriva la conferma ufficiale: dice addio al Manchester United. Dopo le parole di Rangnick nella conferenza stampa dal ritiro dell’Austria, è arrivo anche il comunicato dei ‘Red Devils’.

Manchester United
Manchester United © LaPresse

“Ralf Rangnick ha annunciato che non rimarrà al Manchester United” la nota della società inglese che ha voluto ringraziare il tecnico per gli “sforzi come manager ad interim negli ultimi sei mesi”.

La nota continua: “Di comune accordo, Ralf ora si concentrerà esclusivamente sul suo nuovo ruolo di allenatore della nazionale austriaca e non assumerà quindi un ruolo di consulenza all’Old Trafford”. La società augura “buona fortuna a Ralf in questo prossimo capitolo della sua carriera”.

Alla guida del Manchester United dal prossimo anno ci sarà ten Hag, già annunciato come nuovo tecnico della formazione inglese che potrebbe vedere diverse partenze, partendo da quella di Paul Pogba, in scadenza di contratto e in trattativa con la Juventus.