Koulibaly-Juventus: l’annuncio che cambia tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45

In casa Napoli il mercato ruota tanto intorno anche al futuro di Kalidou Koulibaly, tra rinnovo e l’ombra lunga della Juventus 

Dopo il terzo posto raccolto in campionato davanti alla Juventus, il Napoli di Luciano Spalletti si guarda intorno e lavora in ottica mercato non solo in entrata con i colpi già piazzati. Gli azzurri dovranno infatti fare grande attenzione soprattutto alle uscite, con particolare riferimento a quei calciatori importanti dal contratto non troppo lungo. Uno su tutti Kalidou Koulibaly attorno al quale non mancano le voci e che ha l’accordo in scadenza a giugno 2023 con un ingaggio elevato da circa 6 milioni di euro netti.

Calciomercato Juventus, dalle dichiarazioni dell'agente alla situazione col Napoli: il destino di Koulibaly 
Kalidou Koulibaly ©LaPresse

De Laurentiis vuole abbattere il monte ingaggi di circa un 30% ed ecco che il prolungamento contrattuale del gigante senegalese diventa meno semplice del previsto, vista la scadenza vicina e i nomi di top club che tra Italia ed estero aleggiano. All’estero c’è sempre la candidatura del Barcellona, estimatore di Koulibaly da diversi anni, e PSG senza dimenticare diversi club inglesi, mentre in Italia oltre alla Juventus è stato accostato anche a Inter e Roma.

Calciomercato Juventus, dalle dichiarazioni dell’agente alla situazione col Napoli: il destino di Koulibaly

Calciomercato Juventus, dalle dichiarazioni dell'agente alla situazione col Napoli: il destino di Koulibaly 
Koulibaly ©LaPresse

I nuovi parametri partenopei non prevedono ingaggi troppo elevati e dunque un rinnovo alle cifre attuali per Koulibaly diventerebbe un problema. Come evidenziato da ‘La Gazzetta dello Sport’ al netto di una Juve in agguato, l’impressione è che nessuna delle parti voglia rompere e dunque o si presenta una delle pretendenti con i 40 milioni desiderati da De Laurentiis, oppure il senegalese resterà ancora un anno a Napoli per poi dire addio eventualmente senza rinnovo nel 2023.

A proposito della situazione l’agente Falì Ramadani ha concesso al ‘Corriere dello Sport’ una dichiarazione che evidenzia come: “Le quotidiane notizie che riguardano Kalidou Koulibaly e appaiono sistematicamente sui media mi spingono, in qualità di rappresentante del calciatore, a una semplice precisazione. In questo momento, non c’è alcuna trattativa con altri club che attiene al futuro di Koulibaly e siamo in attesa di incontrare il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, per definire la soluzione migliore per il calciatore e per il club”.

Al netto quindi delle big estere e delle voci sempre più insistenti anche sulla Juventus, Ramadani fa una precisazione importante sul prossimo futuro di Koulibaly.