Milan cannibale: li toglie a Inter e Juventus con 120 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:15

Il Milan va a caccia dei colpi giusti per rinforzare la squadra dopo la conquista dello scudetto. Tre nomi nella lista di Maldini, Inter beffata

Il Milan non vuole fermarsi a uno scudetto vinto. Non è da Paolo Maldini: la costruzione di un progetto vincente è la base per il presente e il futuro.

Il Milan accelera e beffa l'Inter: 120 milioni per tre colpi
Maldini © LaPresse

Il dirigente rossonero ieri si è fatto sentire e non solo per il suo rinnovo di contratto e quello di Massara. Qualche colpo ben assestato è fondamentale per dare nuova linfa al gruppo e per continuare a vincere. In tal senso, il direttore dell’area tecnica del Milan ha già le idee chiare, a partire dalla difesa. Secondo quanto riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, infatti, i rossoneri starebbero tornando con forza su Gleison Bremer. Il gioiello di proprietà del Torino è da tempo nel mirino dell’Inter, ma il Diavolo aveva messo gli occhi su di lui già mesi fa, come vi avevamo raccontato. Ora i rossoneri sono pronti ad accelerare: la sua valutazione è salita tra i 40 e i 50 milioni.

Non solo Bremer: il Milan vuole calare il tris

Il Milan accelera e beffa l'Inter: 120 milioni per tre colpi
Bremer © LaPresse

Ma Bremer non è l’unico nome per un Milan che vuole rinforzarsi in tutti i reparti. A centrocampo, infatti, da mesi piace Renato Sanches. Il calciatore potrebbe arrivare per un investimento contenuto, tra i 10 e i 15 milioni. Discorso molto diverso per Nicolò Zaniolo. L’uomo che ha deciso la finale di Conference League e che da tempo piace anche alla Juventus è ritenuto uno dei profili ideali per la trequarti. La Roma, però, lo valuta tantissimo tra i 65 e i 70 milioni di euro.