Berardi nella big di Serie A: anticipo secco sul Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:53

Nell’imminente calciomercato estivo Berardi potrebbe dire addio al Sassuolo del quale è una vera e propria ‘Bandiera’. Fino ad oggi il Milan appariva davanti a tutti

La lunga avventura di Berardi al Sassuolo potrebbe essere giunta agli sgoccioli. L’esterno di Cariati, cresciuto e poi affermatosi nel club neroverde, vuole cambiare aria per trovare nuovi stimoli. La sua ambizione è approdare in un grande club, possibilmente di Serie A.

Domenico Berardi ©LaPresse

Fino ad oggi si è parlato soprattutto di Milan, considerata la grande stima che ha Pioli nei suoi confronti. Ma i rossoneri puntano a un profilo più giovane e ‘internazionale’, vedi Asensio e soprattutto Noa Lang, pure perché la società emiliana continua a chiedere tanto per il classe ’94: non meno di 20-25 milioni di euro. Fiorentina e Napoli le possibile altre ‘vie di fuga’ per Berardi, anche se in queste ore è riemersa a sorpresa la pista Juventus, che rifiutò due volte in carriera quando i bianconeri erano comproprietari del suo cartellino.

Calciomercato Juventus, Laudisa: “Occhio a Berardi se salta Perisic”

Domenico Berardi ©LaPresse

Nella diretta Youtube de ‘Il Bianconero’, il giornalista de ‘La Gazzetta dello Sport’ ha parlato di Berardi come di possibile ‘Piano C’ a Ivan Perisic, per il quale l’Inter ha rilanciato ed è in attesa di una risposta: “Ora Perisic è meno vicino alla Juve, si è inserito il Tottenham di Antonio Conte. Al momento l’Inter appare l’ultima del terzetto, con la Juve cerca di resistere all’assalto del Tottenham. Kostic l’alternativa, ma occhio anche a Berardi. Il valore del suo cartellino è sceso”.