Ribaltone al Milan: club ceduto a cifra clamorosa e primo colpo shock

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:54

Il Milan sta per vivere il momento forse più importante negli ultimi dieci anni: la cessione sembra davvero vicina stavolta

Il Milan potrebbe presto vivere il capitolo più importante della sua storia recente. E non si tratta dello scudetto, per quanto quello sarebbe un momento altrettanto importante in termini sportivi.

redbird milan cessione proprietà investcorp elliott
Gazidis, Massara e Maldini © LaPresse

Dopo le ultime settimane intense di trattative con Investcorp, che sembrava destinato ad acquistare la società rossonera per una cifra di poco superiore al miliardo di euro, è piombato infatti anche il fondo RedBird. Il sorpasso era diventato scenario davvero concreto, per certi versi clamoroso, e alla fine dovrebbe concretizzarsi. Secondo le indiscrezioni de ‘Il Sole 24 Ore’, infatti, il Milan è vicino al cambio di proprietà con una svolta che è appunto clamorosa.

RedBird vicino al Milan e la cifra della cessione sale. Sogno Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic © LaPresse

Nelle ultime ore il gruppo statunitense – che fa parte anche dei proprietari di quote nel Liverpool – avrebbe fatto ulteriori passi in avanti per quanto riguarda l’offerta di acquisto. L’accordo pare quasi trovato con Elliott e la cifra sarebbe anche più alta di quanto circolato inizialmente. L’affare infatti può concludersi a 1,3 miliardi di euro, ma che negli anni successi potrebbe arrivare addirittura fino a 1,8 miliardi grazie a una serie di meccanismi. Per il momento da Elliott arriva un secco no comment, ma la trattativa sembra entrata praticamente alle battute decisive. Per il Milan può essere davvero la svolta, il ritorno dei rossoneri ai vertici europei è pronto a subire un’impennata grazie alle risorse di RedBird.

In ogni caso Elliott dovrebbe restare, ma in qualità di investitore, con una quota. Ma intanto i tifosi rossoneri già sognano un mercato infuocato. Magari con un colpaccio Milinkovic-Savic, che tanto piace alla Juventus e ovviamente anche al Milan, ma che costa almeno 70-80 milioni di euro. Cifre fuori mercato al momento per i rossoneri, probabilmente non con RedBird. Non a caso l’arrivo a Milanello del serbo è quotato già a 16, ma è un numero che potrebbe anche abbassarsi nelle prossime settimane.