CM.IT | Mbappé, la posizione del Real in attesa dell’annuncio definitivo

Sono ore decisive, con ribaltamenti di fronte continui, per il futuro di Kylian Mbappé. Ecco la posizione del Real Madrid in questo momento

Il Real Madrid non ha ancora gettato la spugna per Kylian Mbappé. L’offerta monstre che i parigini hanno messo sul tavolo nelle ultime ore, secondo varie fonti francesi, avrebbe definitivamente convinto l’attaccante a rinnovare, ma gli spagnoli nutrono ancora speranze per un ultimo e definitivo colpo di scena.  Una vicenda che seguiamo da tempo e su cui vi abbiamo aggiornato costantemente.

CM.IT | Mbappé, la posizione del Real in attesa dell’annuncio definitivo
Mbappé © LaPresse

I Blancos hanno incassato il sì del giocatore da mesi, ma, oltre a professare ottimismo, hanno sempre chiesto prudenza. L’operazione sarebbe rimasta in pericolo fino alla sua ufficialità, perché su Mbappé le pressioni provenienti dal PSG sono anche istituzionali, politiche. Il calciatore annuncerà la sua scelta in questo weekend e, anche se da questa mattina l’opzione permanenza è balzata in pole, dal Bernabeu non filtra ancora totale rassegnazione. Il Madrid ha messo sul tavolo un bonus alla firma da 120 milioni di euro e uno stipendio da 30 milioni netti, cifre inferiori a quelle che può garantirgli il PSG, ma comunque da top assoluto. Le merengues, secondo quanto risulta a Calciomercato.it, sperano ancora che, alla fine, la spunti il desiderio del Mbappé bambino, che ha sempre sognato di vestire la loro maglia. Quanto accaduto in questa Champions ha confermato che il fascino e la storia dei madridisti non hanno prezzo. Resta da capire se i sogni di Mbappé (e soprattutto della sua famiglia), invece, ce l’hanno. La telenovela è ormai alle puntate conclusive. Finalmente.