Romagnoli incontra il nuovo club: dettagli e cifre dell’affare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:48

Il futuro di Romagnoli con la maglia del Milan resta in bilico, c’è l’incontro per il difensore: ecco le cifre in ballo

Un contratto in scadenza a fine stagione e un rinnovo che appare sempre più lontano. Alessio Romagnoli è ormai il capitano del Milan solo formalmente. Il difensore romano ha fino ad ora collezionato 18 presenze in campionato, ma non scende in campo da oltre due mesi e mezzo.

Lazio, incontro per Romagnoli
Romagnoli @LaPresse

L’ultima sua gara con la maglia del Milan è stato il pari interno contro l’Udinese. Per via inizialmente di un infortunio all’adduttore, Romagnoli è stato costretto a dare forfait, ma una volta tornato a disposizione dalla seconda metà di aprile, Stefano Pioli gli ha continuato a preferire la coppia composta da Tomori e Kalulu, che ha dato davvero grandi garanzie alla retroguardia rossonera.

Calciomercato Milan, Romagnoli verso la Lazio: c’è l’incontro

Ecco perché appare difficile che il numero 13 possa rinnovare il proprio contratto con il Milan, anche per questioni economiche. In Italia è soprattutto la Lazio a sognare il suo acquisto e il club biancoceleste si sta muovendo in questo senso in maniera molto concreta.

Sarri
Sarri @LaPresse

Stando infatti a quanto raccolto da Calciomercato.it, c’è stato un incontro tra la dirigenza biancoceleste e l’entourage del giocatore, che sarebbe felice di tornare nella capitale e giocare per la squadra di cui si è dichiarato tifoso. Romagnoli sarebbe anche un acquisto ben gradito da Sarri, che ha bisogno di nuovi volti e di rinforzare il reparto difensivo. Al momento c’è distanza tra domanda ed offerta. Una distanza che però non appare incolmabile: la richiesta del calciatore è di 3,5 milioni di euro annui e la proposta dei capitolini è di 2,5 milioni. Le parti lavoreranno per cercare probabilmente una soluzione intermedia, vista la volontà sia del club che del difensore. Attenzione però alla concorrenza: dalla Spagna hanno sottolineato come diversi top club europei stiano sondando il terreno per Romagnoli, che piace a Chelsea, Barcellona, Bayern Monaco e Siviglia. Certo se da un lato c’è il blasone di top club, dall’altro c’è la certezza di un posto da titolare. Spetterà anche al giocatore fare la propria scelta.