Pressing bianconero sul Milan, corsa contro il tempo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Al netto della corsa scudetto ancora da concludere nel prossimo fine settimana, il Milan da tempo lavora anche sul mercato. Per Botman possibile insidia inglese 

Il Milan è focalizzato sul finale intenso di questa stagione, con la corsa al titolo che prevede un ultimo ostacolo da superare prima di poter arrivare ad uno scudetto che manca da oltre un decennio. I rossoneri sfideranno il Sassuolo in trasferta con la consapevolezza che basterà un punto per ritornare campioni d’Italia ai danni dei rivali dell’Inter. Poi spazio al mercato anche in entrata, con la questione difesa aperta in vista della prossima estate, quando il reparto verrà per forza di cose potenziato.

Anche lo United su Botman
Maldini, Gazidis e Massara © LaPresse

Al netto dell’eventuale cambio di proprietà, come vi avevamo anticipato, Sven Botman resterà l’assoluta priorità per quanto riguarda la difesa del futuro del Milan. Dal punto di vista economico con il calciatore di scuola Ajax c’è da tempo un’intesa sulla base di un contratto di 4 anni da oltre 3 milioni netti a stagione.

Calciomercato Milan, dall’Inghilterra: anche lo United su Botman

Anche lo United su Botman
Sven Botman© LaPresse

Dall’Inghilterra però iniziano a porre qualche dubbio su Botman-Milan, con l’irruzione possibile di un altro top club. Secondo quanto riportato da ‘Football Insider’, il Manchester United sta dirottando le attenzione sul giovane olandese nonostante i rossoneri siano in trattativa avanzata. Il nuovo allenatore Erik ten Hag ha tenuto un vertice per discutere i potenziali obiettivi di mercato e dai colloqui sembra emersa anche la figura dello stesso Botman ed è stato anche concordato che si sarebbero svolti i primi colloqui preliminari.

Il giovane olandese ha messo in scena una grande stagione con la maglia del Lille sia in campionato che in Champions, e sarebbe un profilo ideale per il nuovo United di ten Hag che cerca nuovi centrali difensivi, e che ben sa lavorare con i giovani. Il tecnico olandese sarebbe infatti un estimatore di Botman che rispecchia proprio il prototipo di calciatore che cerca. Nel quadro inoltre non va dimenticato il Newcastle che ha cercato di ingaggiare il difensore durante la finestra di mercato di gennaio e quest’estate tornerebbero alla carica, in quanto sono ancora entusiasti delle sue prestazioni.

La pressione aumenta stando a quanto filtra dall’Inghilterra anche se da parte nostra non arrivano conferme in merito: il calciatore è una priorità per il Milan.