Ten Hag ci ha preso gusto, doppio scippo alla Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:37

Le rotte di Juventus e Manchester United si intrecciano sul mercato: il nuovo tecnico dei Red Devils, Ten Hag, pronto al doppio scippo

Due grandi squadre, storiche big del calcio europeo e mondiale, accomunate da un periodo molto difficile e controverso della propria storia, di sicuro il più complesso del recente passato. Juventus e Manchester United alla ricerca della grandezza perduta, attese a un riscatto nella prossima stagione, e i cui destini possono incrociarsi.

Ten Hag ci ha preso gusto, doppio scippo alla Juve
Ten Hag © LaPresse

I bianconeri, almeno, sono riusciti a raggiungere l’obiettivo minimo della Champions League. Non sarà così per i ‘Red Devils’, che dovranno ripartire dalle ‘retrovie’ e che affideranno a Erik Ten Hag il nuovo ciclo. Lo United cercherà di assicurare all’allenatore olandese una squadra competitiva. Sul mercato, diversi i nomi seguiti per la prossima stagione. Almeno un paio, sono nel mirino anche della Juventus, che teme dunque la doppia beffa.

Juventus in allarme, assalto United a Romagnoli e non solo

Ten Hag ci ha preso gusto, doppio scippo alla Juve
Alessio Romagnoli © LaPresse

La Juventus vorrebbe Alessio Romagnoli per sostituire Chiellini, destinato all’addio. Allegri lo reputa il difensore ideale da schierare di fianco a de Ligt. Lo status di parametro zero, in uscita dal Milan, stuzzica molto, per quanto concerne il 27enne, ma ‘fichajes.net’, in Spagna, scrive che per l’appunto anche il Manchester United è assai interessato (senza dimenticare il Barcellona) e potrebbe mettere sul piatto una proposta difficile da rifiutare. Non è finita qui, perché, come raccontato da Calciomercato.it, lo United spinge anche per Antony, seguito dalla Juventus come erede di Dybala. Il brasiliano è conosciuto piuttosto bene da Ten Hag per i rispettivi trascorsi all’Ajax e sarebbe una richiesta specifica dell’olandese, che a questo punto può seriamente mettere i bastoni tra le ruote alle mire di rinascita della Juventus.