Via libera Juventus, la cessione è UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:49

Il mercato della Juventus cambia totalmente prospettive con un annuncio ufficiale che stravolge gli scenari, avanti tutta per i bianconeri

Quella di ieri contro il Genoa è stata una sconfitta, per la Juventus, tutto sommato indolore per la classifica, con il quarto posto obiettivo minimo già blindato, ma certamente molto fastidiosa. Non il miglior viatico per arrivare alla finale di Coppa Italia con l’Inter e l’ennesima conferma di una squadra che in questa stagione ha vissuto criticità importanti sulle quali intervenire per il futuro.

Via libera Juventus, la cessione è UFFICIALE
Nedved, Agnelli e Arrivabene © LaPresse

Occorrerà operare in maniera incisiva sul mercato per cambiare musica, per il prossimo anno. La dirigenza vuole mettere a disposizione di Allegri un organico funzionale alle sue richieste e migliorato con decisione in qualità e quantità. Gli uomini mercato dei bianconeri sono già al lavoro per mettere a segno colpi importanti, gli scenari possono ora cambiare con un annuncio ufficiale che, in generale, va a incidere sul panorama internazionale.

Juventus, l’annuncio ufficiale sulla cessione del Chelsea cambia il mercato

Via libera Juventus, la cessione è UFFICIALE
Jorginho © LaPresse

L’annuncio ufficiale in questione è quello legato alla cessione del Chelsea. Il club ha dichiarato il raggiungimento dell’accordo per l’acquisizione dei ‘Blues’ da parte della cordata composta da Todd Boehly, Clearlake Capital, Mark Walter e Hansjoerg Wyss. Il tutto dovrebbe formalizzarsi e completarsi, si apprende, entro la fine di maggio, una volta ottenute tutte le approvazioni regolamentari necessarie. Una notizia molto attesa e che significa, dunque, che in vista del mercato estivo il Chelsea non sarà soggetto all’attuale ‘blocco’ successivo al ‘congelamento’ della posizione del club per le sanzioni ad Abramovich. Vale a dire, operazioni possibili in entrata, ma anche in uscita. E qui la Juventus è spettatrice molto interessata. Tra i ‘Blues’, sono molti gli obiettivi sensibili. Emerson Palmieri, che tornerà dal prestito al Lione, per la fascia sinistra, ma non solo. Quindi Jorginho, per il quale potrebbe partire l’assalto una volta sbloccata la cessione del Chelsea, come anticipato ai nostri microfoni da Joao Santos. Juventus che ha effettuato sondaggi anche per Ziyech e Pulisic. Insomma, le figure di spicco che da Stamford Bridge potrebbero arrivare a Torino o in generale in Serie A non mancano. Senza dimenticare naturalmente Lukaku, accostato di continuo a un ritorno all’Inter e che adesso può partire davvero.