Allegri nei guai: byebye Juventus, preferisce Guardiola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55

La Juventus vuole un centrocampista di livello internazionale per tornare al top in Italia e in Europa, ma arriva il ‘pericolo pubblico numero uno’

“Si parte sempre per vincere scudetto, coppa e Champions League, l’ambizione deve essere quella. Poi la realtà è diversa, magari, perché è difficile arrivare fino in fondo anche in Europa”. Questo il discorso di Massimiliano Allegri ieri in conferenza stampa. Il segnale è chiaro, una squadra come la Juventus deve partire sempre per conquistare qualsiasi trofeo in cui giochi. A prescindere dalle forze in campo, che dicono in ogni caso – sottolinea Max – che ci sono sei squadre più forti di tutte le altre.

allegri juventus de jong manchester city
Allegri © LaPresse

E la Juve? In questo momento il percorso dei bianconeri è per certi versi agli inizi, visto che è stato cambiato l’allenatore, ma il prossimo dovrà essere l’anno in cui si alza l’asticella in Italia come in Europa. Per fare questo, però, Allegri ha bisogno di un centrocampista di livello assoluto, oltre a rinforzi in difesa e in attacco. Ovviamente i sogni sono Pogba e Milinkovic-Savic, così come a questi si è aggiunto negli ultimi mesi Frenkie de Jong, amico ed ex compagno di de Ligt. La dirigenza aveva pensato a questa suggestione anche a gennaio, come vi avevamo raccontato. Anche pochi giorni fa abbiamo scritto di come l’idea effettivamente sia nella testa di Agnelli, ma con un ostacolo da 70 milioni che è il costo del cartellino.

Calciomercato Juve, anche Guardiola ripensa a De Jong

de jong frenkie juventus barcellona
De Jong © LaPresse

Non solo, perché su Frenkie de Jong – se il Barcellona dovesse decidere di sacrificarlo per fare cassa – ci sono anche gli occhi del Manchester United e come scrive il ‘Daily Mail’ pure il City di Guardiola potrebbe farci di nuovo un pensierino dopo esserci andati vicini tre anni fa. Il manager spagnolo dovrà salutare Fernandinho, ha bisogno di un altro centrocampista in grado di giocare davanti alla difesa ma anche più avanzato, per dare un altro assalto alla Champions.

Il tabloid parla di almeno tre acquisti dei blu di Manchester in estate, tra cui Erling Haaland, con Julian Alvarez già preso che tenterà di convincere Guardiola a tenerlo. De Jong sarebbe il giocatore perfetto per lui e l’olandese gradirebbe la Premier più della Serie A: la Juventus dovrebbe in questo caso inventarsi qualcosa di importante per battere la concorrenza dei Citizens. Il Barcellona vuole solo cash, niente contropartite, senza contare l’ingaggio da 8 milioni.