Strada in salita per la Juve: non si muove più

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:31

La Juventus è caccia del grande colpo a centrocampo, ma i suoi piani potrebbero rivelarsi più complicati del previsto: non si muove

Ai bianconeri serve un grande centrocampista. Un giocatore in grado di far fare il salto di qualità alla mediana di Massimiliano Allegri: risolvere questo rebus, però, sembra essere più complicato del previsto.

Strada in salita per la Juve: non si muove più
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Diversi sono i nomi seguiti dalla Juventus, ma tutti presentano difficoltà più o meno grandi. Come raccontato su Calciomercato.it nella giornata di ieri, sono in calo le quotazioni di Frenkie de Jong: le richieste del Barcellona sono altissime e non sarebbero accettate contropartite tecniche. La direzione dei bianconeri, poi, sembra essere maggiormente verso una mezzala piuttosto che su un regista: Jorginho, per questo, appare più lontano. Un’altra pista, inoltre, si sarebbe arenata.

Calciomercato Juventus, niente Casemiro | Non si muove da Madrid

Calciomercato Juventus: sfida per Casemiro
Casemiro ©LaPresse

Tra le idee e le suggestioni prese in considerazione dalla Juventus per il centrocampo c’era anche il nome di Casemiro. La sua posizione, con il Real Madrid che lavora per portare grandi giocatori al servizio di Carlo Ancelotti nella prossima stagione, appariva più debole rispetto al passato. Secondo quanto rivelato da Mario Cortegana, giornalista di ‘Marca’, non ci sarebbe nessuna possibilità di un addio: le ‘Merengues’ non vogliono cedere il brasiliano ed il giocatore non vuole lasciare il club iberico.

Niente da fare, quindi, per i bianconeri. La Juventus dovrà guardare altrove per il grande colpo a centrocampo: Milinkovic-Savic e Rodrigo De Paul sono due dei profili seguiti da ‘Madama’. Tante idee, ma ancora nulla di concreto: la volontà è quella di mettere a segno il grande colpo in mezzo al campo, ma le difficoltà sono molte. Massimiliano Allegri pensa alla Juventus del futuro, anche se prima ci sarà la finale di Coppa Italia da vincere per non concludere la stagione con zero titoli.