“Via più di un big dall’Inter”: profondo restyling, assist alla Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:07

L’Inter starebbe preparando un profondo restyling in vista dell’estate, più di un big potrebbe salutare: intreccio con la Juventus e non solo

Non è mai facile lasciarsi alle spalle una disfatta come quella di Bologna. La debacle dell’Inter tra le mura del Dall’Ara era indubbiamente complicatissima da pronosticare. La clamorosa papera di Radu (mai utilizzato prima da Inzaghi in campionato) ha compromesso la rincorsa Scudetto della ‘Beneamata’, ma allo stesso tempo nasconde in parte i limiti della squadra lombarda.

Juventus Inter Lautaro Skriniar Bastoni de Vrij Barella
Marotta © LaPresse

Le problematiche, oltre che a livello mentale, riguardano anche la rosa a disposizione del mister piacentino. Diverse riserve, in particolare, lasciano un po’ a desiderare. Quel che è peggio, però, è che pure alcuni titolarissimi hanno reso al di sotto delle aspettative. Questa situazione critica impone riflessioni profonde sul futuro. Stando a quanto riferisce il ‘Corriere della Sera’, infatti, la dirigenza capitanata da Marotta starebbe valutando un vero e proprio restyling durante la sessione estiva di calciomercato. Secondo il noto quotidiano, molti saluteranno e più di un big potrebbe abbandonare la nave nerazzurra. A questo punto bisogna capire quali importanti pedine l’Inter sarebbe disposta a sacrificare di fronte ad un’offerta congrua, per dare ulteriore ossigeno alle casse societarie. Il nome più probabile, in questo senso, è senza dubbio quello di Lautaro Martinez.

Calciomercato Inter, da Lautaro a Skriniar: Marotta prepara il restyling

Juventus Inter Lautaro Skriniar Bastoni de Vrij Barella
Skriniar © LaPresse

L’attaccante argentino è uno dei maggiori indiziati a cambiare aria prossimamente. Come vi abbiamo raccontato sulle pagine di Calciomercato.it, Marotta vorrebbe accelerare a breve per portare a Milano Dybala. Se la ‘Joya’ dovesse arrivare davvero ad Appiano Gentile, presumibilmente il ‘Toro’ verrebbe sacrificato. Su di lui resta vivo su tutti l’interesse dell’Atletico Madrid di Simeone, con la valutazione della ‘Beneamata’ che si attesta sui 70-80 milioni di euro.

Attenzione, poi, anche a Stefan de Vrij. Il centrale olandese ha vissuto una stagione in calo a livello di prestazioni e il rinnovo del contratto – in scadenza giugno 2023 – è tutt’altro che una certezza. I lombardi potrebbero decidere di cederlo già la prossima estate per evitare una dolorosa perdita a paremetro zero. Tottenham e Manchester City vorrebbero l’ex Lazio e pare siano disposte a spendere ben 40 milioni di euro.

Dalla lista delle possibili cessioni pesanti, inoltre, non va escluso Milan Skriniar. Anche lui in scadenza nel 2023, l’Inter vorrebbe prolungare il suo accordo a fine stagione per allontanare pericoli come la Premier League. Non solo le inglesi però, nelle ultime ore si sta parlando anche di un concreto interessamento da parte della Juventus. I nerazzurri, dal canto loro, faranno di tutto per non privarsene a meno di una ricca proposta da 60-70 milioni. Da tenere d’occhio, poi, le situazioni legate al futuro di Bastoni e Barella (valutati rispettivamente intorno ai 50-60 milioni e 80-90). Il primo sarebbe nella lista dei desideri dell’ex Conte e in orbita PSG, mentre il centrocampista ex Cagliari continua a piacere non poco a club prestigiosi come Real Madrid e Liverpool.