Tutti pazzi per Osimhen: resta in Italia, 110 milioni sul tavolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

Il Napoli ruota sia in campo che fuori intorno a Victor Osimhen. Il centravanti nigeriano rischia di essere anche uomo mercato: cifre e squadre su di lui 

Il Napoli è uscito di fatto dalla corsa scudetto e lavora sul campo per ricompattare l’ambiente e chiudere nel migliore dei modi una stagione sotto la guida di Luciano Spalletti che comunque dovrebbe condurre all’obiettivo stagionale, ovvero la qualificazione alla Champions League. Dal punto di vista tecnico il Napoli ruota tanto intorno alle prestazioni di Victor Osimhen, ultimo enorme investimento di Aurelio De Laurentiis, che sta pagando dividendi a fasi alterne. Decisivo e impattante sul campo ma spesso sfortunato ed infortunato, il nigeriano ha bisogno di trovare la massima continuità per far quadrare i conti suoi e del Napoli.

Osimhen prezzo fissato: c'è il Milan
Victor Osimhen © LaPresse

Dal campo al mercato il passo però è breve, e quello degli azzurri è molto incentrato attorno al bomber nigeriano dalla valutazione economica elevatissima e al centro dei rumors. Non mancano le riflessioni anche intorno al futuro di Osimhen, che ha corteggiatrici soprattutto in Premier League.

Calciomercato Napoli, fissato il prezzo per Osimhen: dalla Premier al Milan

Osimhen prezzo fissato: c'è il Milan
Victor Osimhen © LaPresse

Secondo quanto sottolineato dai media partenopei De Laurentiis valuta Osimhen 110 milioni di euro, anche se tutto dipenderà dall’eventuale serietà delle proposte per il ragazzo come quella da 100 milioni del Newcastle che arrivò a gennaio. Mercoledì il numero uno del club De Laurentiis, il ds Giuntoli, il calciatore e il suo manager Roberto Calenda hanno chiacchierato negli uffici con particolare attenzione al futuro visto che il Manchester United fa sul serio.

Il Napoli fa richieste però molto alte con base fissata e mai inferiore ai 100 milioni di euro. Oltre ai ‘Red Devils’, che hanno la carte in più relativa al fatto che da bambino a casa Osimhen si tifava Manchester, ci sono in fila anche il Newcastle e l’Arsenal oltre al Milan che avrebbe messo gli occhi sul nigeriano in attesa di capire la chiusura delle vicende societarie. A Napoli intanto Spalletti è consapevole dei movimento intorno al suo attaccante.