Chiellini e non solo: nasce la nuova difesa della Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47

Dal futuro di Chiellini a Gatti, Bremer e non solo: nasce la nuova difesa della Juventus. Tutti i dettagli e gli aggiornamenti

“La mia storia con la Juventus non è finita e non finirà mai. L’amore è talmente grande, da parte mia ma anche da parte loro, che non finirà mai. Poi sicuramente, da qui a fine stagione, dovrò fare delle valutazioni anche con la mia famiglia, ma prima vengono il quarto posto e la Coppa Italia“.

Giorgio Chiellini © LaPresse

“Capiremo insieme alle mie due famiglie, la Juve e quella a casa, qual è la cosa migliore per tutti. Ma è normale che sia così, lo è stato anche l’anno scorso e alla fine firmai dopo l’Europeo. A quest’età non puoi fare progetti a lungo termine, devi vivere alla giornata e fare un punto della situazione quando tutto è finito. Ma sono sereno, felice e ho ancora voglia di divertirmi con i miei compagni, poi a fine stagione vedremo quello che sarà”. Dopo Sassuolo-Juventus, Giorgio Chiellini ha parlato così del suo futuro. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, però, la decisione è già presa: sarà addio ai bianconeri a fine stagione per intraprendere una nuova avventura in MLS. Miami e Los Angeles le due destinazioni preferite dal difensore, che ritroverebbe ex compagni: a Miami Gonzalo Higuain, a Los Angeles Douglas Costa. Nasce così la nuova difesa della Juventus.

Calciomercato Juventus, il punto sulla difesa del futuro

De Ligt © LaPresse

Il punto fermo e nuovo leader della difesa bianconera sarà de Ligt. Già in questo finale di stagione Allegri sta alternando Bonucci e Chiellini al fianco del centrale olandese, destinato a guidare il reparto arretrato del futuro. L’ex capitano dell’Ajax, al netto dei rumors degli scorsi mesi, è uno degli incedibili della Juventus e lascerà Torino solo di fronte ad un’offerta irrinunciabile da ben oltre 80 milioni di euro. Sarà poi integrato in rosa Federico Gatti, già acquistato a gennaio, dopo l’esperienza al Frosinone. In cima alla lista della dirigenza c’è invece Bremer, con la forte concorrenza dell’Inter, mentre come raccontato da Calciomercato.it sfumerà Rudiger, che è destinato al Real Madrid.