Conte si libera dal Tottenham: ha già un’altra squadra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Antonio Conte pronto a lasciare il Tottenham per intraprendere una nuova avventura: si è proposto al club

Potrebbe durare meno di un anno l’avventura di Antonio Conte al Tottenham. Arrivano a novembre per prendere il posto di Nuno Espirito Santo, la permanenza del tecnico salentino è ora in dubbio.

Conte
Conte © LaPresse

Con l’obiettivo Champions ancora tutto da centrare, attualmente gli Spurs sono quarti ma la bagarre è serrata, l’ex allenatore di Inter e Juventus a fine stagione potrebbe decidere di lasciare Londra per intraprendere una nuova avventura. Di recente si è parlato anche di un suo clamoroso ritorno in bianconero, nel caso in cui Allegri andasse via, ma ora arrivano nuove indiscrezioni sul suo futuro. Sarebbe stato lo stesso Conte a muoversi e a far sapere di essere pronto a sedersi sulla panchina di una delle big d’Europa.

Calciomercato Juventus, Conte si propone al Psg

Pochettino
Pochettino © LaPresse

A parlare delle mosse di Antonio Conte è ‘Le Parisien’. Secondo il quotidiano transalpino, proprio l’allenatore avrebbe fatto sapere al Paris Saint-Germain di essere disponibile a prendere il posto di Pochettino alla guida della formazione parigina.

Conte sarebbe convinto di potersi liberare dal contratto che lo lega al Tottenham fino al 2023, ma avrebbe fatto sapere alla proprietà qatariota di avere qualche dubbio sulla possibilità di lavorare con Leonardo, anche lui in bilico come Pochettino. La ‘candidatura’ di Conte non dispiace al Psg con Al Khelaifi che ha però come priorità Zinedine Zidane: il francese, ex Real Madrid, è in cima alle preferenze del presidente dei parigini, ma anche il profilo di Conte non è da escludere. Novità in vista: la panchina del Psg cerca un nuovo ‘padrone’.