Dybala regalo Champions: primo colpo del nuovo allenatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:59

Il futuro di Paulo Dybala potrebbe subire un vero e proprio ribaltone: può essere il primo regalo per il nuovo allenatore

Dal momento in cui la Juventus ha annunciato urbi et orbi la propria decisione di non rinnovare il contratto al numero ’10’ bianconero è iniziata la telenovela riguardo al suo futuro.

Dybala regalo Champions: primo colpo del nuovo allenatore
Paulo Dybala ©LaPresse

Paulo Dybala è uno dei giocatori più importanti, sia per il livello tecnico sia per il seguito social, che calcano i campi di Serie A ed il suo destino è caro a molti. Come vi abbiamo raccontato su Calciomercato.it, potrebbe scatenarsi un derby di mercato: Inter e Milan stanno valutando il suo ingaggio a parametro zero. Riuscire a mettere le mani su un giocatore del calibro di Dybala senza dover sborsare un euro per acquistare il cartellino, però, rappresenta un’occasione anche per diversi club esteri. Il suo futuro, poi, potrebbe essere già cambiato.

Ten Hag al Manchester United | Dybala è il primo regalo per la Champions

dybala in azione col bologna
Paulo Dybala ( © LaPresse)

Il futuro di Paulo Dybala potrebbe essere cambiato nel momento in cui Ralf Rangnick ha deciso di affidare ad Erik ten Hag la panchina del Manchester United. A partire dalla prossima stagione, infatti, il tecnico dell’Ajax potrebbe ereditare dal manager tedesco la guida tecnica. Secondo quanto rivelato da ‘DonBalon’, il primo regalo in caso di partecipazione alla prossima Champions League dei ‘Red Devils’ per ten Hag sarebbe proprio Paulo Dybala.

A Manchester, peraltro, l’argentino ritroverebbe ancora Cristiano Ronaldo. Con il portoghese ha condiviso la leadership tecnica a Torino per tre stagioni e l’anno prossimo la situazione potrebbe ripetersi in Premier League. La ‘Joya’ potrebbe valutare la possibilità di cambiare aria e provare ad esprimersi al meglio in un nuovo campionato. Come raccontato su queste pagine nei giorni scorsi, anche per tutti questi motivi Marotta potrebbe decidere di accelerare su Dybala. Il futuro del numero ’10’ della Juventus, tuttavia, rimane ancora un rebus senza soluzione.