Juve-Rudiger e la svolta improvvisa: ecco cosa sta succedendo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55

La Juventus non molla Rudiger, il cui contratto col Chelsea scade a giugno. Ma per il tedesco aumenta la concorrenza: ecco le ultime

Scenari tutti aperti per il futuro di Rudiger. Come sottolineato di nuovo da Calciomercato.it l’altro ieri, uno di questi “porta alla Juventus, che sta ragionando sul centrale tedesco valutando una serie di aspetti, dall’ingaggio, alle eventuali agevolazioni del Decreto Crescita. Dal punto di vista dell’affidabilità tecnica della scelta le perplessità non esistono: Rudiger risponderebbe perfettamente al profilo ricercato in casa bianconera”.

Toni Rudiger ©LaPresse

Gli ostacoli sulla strada che porta al 29enne tedesco sono ovviamente l’ingaggio, l’ex Roma chiede almeno 8 milioni di euro netti più bonus, le commissioni e la grande concorrenza. Concorrenza che comprende molti top club europei, dal Barcellona al Real Madrid passando per Paris Saint-Germain e, a quanto pare, il Manchester United. Stando al ‘Daily Mail’ anche i ‘Red Devils’ si sono inseriti nella corsa al cartellino del difensore nativo di Berlino. Il club che l’anno prossimo sarà allenato da ten Hag, e che rischia di perdere a zero Paul Pogba (occhio sempre alla Juve), fa sul serio.

Calciomercato Juventus, futuro Rudiger: il Chelsea può ancora ‘sperare’ nel rinnovo

Toni Rudiger ©LaPresse

Per il futuro di Rudiger, a dimostrazione che al momento è davvero tutto possibile, non va trascurata l’ipotesi permanenza al Chelsea. Insomma, il rinnovo del contratto in scadenza, a giugno è ancora possibile a patto che i ‘Blues’ risolvano al più presto la questione nuova proprietà.