Svolta per la cessione del Milan: ultimatum di Elliot ad Investcorp

Sono ore calde per la cessione del Milan: Elliot avrebbe dato un ultimatum ad Investcorp per chiudere l’operazione

Il futuro dei rossoneri non si decide solamente sul campo da gioco, ma anche negli uffici della società: la notizia più importante di oggi è la possibile acquisizione del club da parte di Investcorp.

Svolta per la cessione del Milan: ultimatum di Elliot ad Investcorp
I tifosi rossoneri a Casa Milan©LaPresse

L’era Elliot potrebbe essere già arrivata al capolinea. Proprio nelle giornate in cui gli uomini di Stefano Pioli si giocano lo scudetto, il Milan potrebbe vivere un cambio di proprietà. Uno scenario che è stato raccontato nel dettaglio da Carlo Festa in diretta sulla CMIT TV e che potrebbe diventare realtà nelle prossime settimane. Ultimatum di Elliot al fondo del Bahrain.

Cessione Milan, ultimatum di Elliot | Investcorp ha un mese di tempo

Il Milan cambia proprietà, "trattativa esclusiva vicina al completamento"
Casa Milan © LaPresse

Confermato quanto detto da Carlo Festa ai microfoni di Calciomercato.it. Anche secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’ in serata, infatti, Elliot avrebbe dato un mese di tempo ad Investcorp per ultimare l’acquisizione del Milan. Un accordo che, nel caso in cui dovesse essere trovato, dovrà avvenire in tempi brevi.

Il cambio di proprietà, in ogni caso, non significherebbe automaticamente un cambio di management. L’addio di Elliot, prima ancora della costruzione del nuovo stadio, potrebbe diventare realtà nelle prossime settimane. Un fondo come ‘Investcorp’, poi, continuerebbe il processo di crescita e acquisizione di valore che ha contraddistinto il Milan negli ultimi anni.