CM.IT | Dal bianconero al bianconero: il prezzo sale alle stelle

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:47

Oggi è il giorno del derby d’Italia tra la Juventus di Allegri e l’Inter di Simone Inzaghi, ma c’è anche spazio per il calciomercato

Mancano poche ore al fischio d’inizio di Juventus-Inter, il derby d’Italia tanto atteso che chiude la domenica della trentunesima giornata del campionato di Serie A. Una sfida che vale moltissimo per i rispettivi obiettivi delle due squadre.

CM.IT | Dal bianconero al bianconero: il prezzo sale alle stelle
Arrivabene, Nedved e Cherubini ©️ LaPresse

I bianconeri di Massimiliano Allegri hanno tutta l’intenzione di tenere a debita distanza le inseguitrici dal quarto posto occupato in classifica, l’ultimo utile per approdare alla prossima edizione della Champions League, mentre lo Scudetto appare un obiettivo utopistico visto il vantaggio del Milan capolista, 7 punti in questo momento. Di contro, i nerazzurri di Simone Inzaghi, che non vivono un grandissimo momento di forma e hanno una partita da recuperare, vogliono difendere a tutti i costi il titolo di campione in carica ed evitare il sorpasso al terzo posto proprio degli avversari di giornata. Dunque, tantissimi i temi sul tavolo di questo big match.

Ma, com’è normale che sia, cominciano a circolare insistentemente anche diverse voci di calciomercato in vista della prossima stagione. Per la Juventus, il nome caldo delle ultime ore, operazione complicatissima, è quello della giovane stella dell’Ajax Antony, seguito da praticamente tutti i top club europei. Per l’Inter, invece, tiene banco il futuro di Lautaro Martinez e il possibile ingaggio di Paulo Dybala, oggi all’ultimo derby d’Italia con la maglia della ‘Vecchia Signora’, che non gli rinnoverà il contratto in scadenza tra tre mesi.

Tutti a caccia di Molina: c’è anche la Juventus, ma il prezzo sale

Ma non c’è solo il nome di Antony sul taccuino dei dirigenti bianconeri, si guarda anche ai prospetti migliori del campionato italiano e tra questi c’è, senza rischio di smentita, Nahuel Molina. Il 23enne esterno è uno dei punti di forza dell’Udinese di Gabriele Cioffi e, fino a questo momento, ha realizzato già sei gol in ventotto apparizioni, uno score di tutto rispetto per un calciatore impiegato come quinto di centrocampo. Il prodotto delle giovanili del Boca Juniors è arrivato in Serie A nel 2020, ma è nel corso di questa stagione che sta mettendo in mostra e a pieno tutto il suo valore.

Tutti a caccia di Molina: c'è anche la Juventus, ma il prezzo sale
Nahuel Molina, classe 1998 ©️ LaPresse

Motivo per il quale è finito tra i nomi cerchiati in rosso per il futuro di molte società: stando, infatti, alle indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, Molina interessa senza dubbio alla Juventus, ma sulle sue tracce sono segnalati anche altri top club, italiani e stranieri, pronti a muoversi con l’Udinese in vista della prossima stagione. Una situazione che stuzzica i friulani, pronti a scatenare un’asta: se prima si poteva parlare di una valutazione tra i 10 e i 12 milioni di euro, adesso per questa stessa cifra l’Udinese non è disposta neanche a sedere al tavolo delle trattative. Il prezzo del cartellino è raddoppiato e, da qui a fine stagione, potrebbe ulteriormente salire. La Juventus e le altre squadre interessate sono avvisate.