Lautaro Martinez via dall’Inter: già pianificato l’assalto

Intreccio di mercato per l’attacco dell’Inter in vista della prossima estate. Marotta insegue Dybala ma per il ‘diez’ della Juve serve l’addio di Lautaro Martinez

L’Inter lavora in gran segreto per Paulo Dybala: occasione ghiotta per l’estimatore Beppe Marotta dopo il divorzio con la Juventus.

Inter verso una nuova cessione illustre | Occhi su Lautaro
Lautaro Martinez ©LaPresse

Il numero dieci argentino lascerà la ‘Vecchia Signora’ a parametro zero il prossimo 30 giugno, con il club nerazzurro sempre molto attento agli scenari sul futuro della ‘Joya’. Marotta, insieme al braccio destro Ausilio, ha avuto un contatto con l’agente del fantasista per appurare lo stato dell’arte sulla situazione attuale del classe ’93 di Laguna Larga. Dybala ha estimatori anche fuori dall’Italia ma finora nessuno ha mosso passi concreti per con i suoi rappresentanti.

Un eventuale approdo di Dybala a Milano sembra però legato a doppio filo alla cessione di Lautaro Martinez, sacrificabile per una super offerta tra i 70 e gli 80 milioni di euro. La dirigenza di Viale della Liberazione dovrà procedere per incastri: prima piazzare il ‘Toro’ sul mercato, successivamente dare l’assalto decisivo per l’ex Palermo. Per questo motivo Marotta nel summit segreto con Antun, agente di Dybala, ha chiesto tempo alla controparte.

Calciomercato Inter, l’Atletico in pressing su Lautaro: gli scenari

Al futuro dei due attaccanti argentini si lega l’interesse dell’Atletico Madrid, attento su entrambi i fronti. Simeone ha messo nel mirino i due connazionali e potrebbe fornire l’assist decisivo all’Inter in caso di offensiva per Lautaro Martinez. Il giornalista argentino Luis Cesar Merlo, intervistato nei giorni scorsi in esclusiva da Calciomercato.it, ha fatto il punto sull’interesse dei ‘Colchoneros’ per la punta dell’Inter: “L’Atletico è tornato a chiedere informazioni per Lautaro e figura nella lista degli obiettivi per giugno in caso di qualificazione alla prossima Champions League”, spiega il cronista di ‘Tyc Sports’.

Dybala-Inter, per Marotta è corsa contro il tempo
Lautaro Martinez ©LaPresse

Merlo continua: “Lautaro è felice all’Inter, ha ancora quattro anni e mezzo di contratto dopo il rinnovo dei mesi scorsi. Adesso non pensa di cambiare squadra. L’unica cosa che gli farebbe cambiare idea sarebbe la volontà dell’Inter di cederlo per fare cassa”. L’intreccio tra Lautaro e Dybala in casa Inter continua e difficilmente i due compagni di Nazionale, con queste premesse, faranno coppia nell’attacco dell’Inter: uno escluderebbe l’altro.