CMI.IT | Inter attenta: ecco la priorità di Dybala

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:53

Il trequartista argentino valuta il suo futuro dopo la rottura con la Juventus

La domanda è sempre la stessa. Dove giocherà Dybala il prossimo anno? L’addio con la Juve, e soprattutto le modalità con cui Arrivabene ha deciso di rompere con l’argentino, hanno scatenato tante riflessioni tra gli addetti ai lavori. Sì, la separazione era nell’aria e i rapporti erano notoriamente freddi. Ma perdere a zero, adesso, un campione del calibro del numero 10 resta una scelta decisamente discutibile. Che ha spaccato la tifoseria bianconera e messo in difficoltà l’argentino, ora senza un’altra offerta sul tavolo.

Calciomercato, Inter attenta: ecco la priorità di Dybala
Paulo Dybala ©LaPresse

Del resto lo abbiamo raccontato più volte: tanti gli interessamenti dall’Italia e dall’estero, ma nessuna proposta davvero allettante. Uno scenario impensabile fino a poco tempo fa. Ma adesso che la tendenza è cambiata, anche Dybala si ritrova nel gruppo dei parametri zero senza un contratto firmato. Un aspetto va sottolineato: il campione argentino ha sempre dato priorità alla Juventus. È stato lui a chiedere al suo rappresentante di tornare in Italia, per velocizzare le trattative e mettere la parola fine sulla vicenda. Ma non è andata così.

Dal contratto al ruolo, le ambizioni di Dybala

Lautaro Martinez e Dybala ©LaPresse

Paulo Dybala, numero 10 della Juventus, non conosce ad oggi il suo futuro. Ha delle preferenze (attenzione al Psg con cui ci sono recenti contatti, e ai club spagnoli) e delle ambizioni (soprattutto economiche, leggi le commissioni da circa 7 milioni di euro chiesta alla Juve), ma ci vorrà del tempo per conoscere la sua prossima squadra, confermano indiscrezioni di Calciomercato.it. Attenzione alla Premier League dove, oltre al Tottenham, va registrata la recente e importante irruzione dell’Arsenal sull’ex Palermo. E l’Inter? I contatti ci sono stati e sicuramente continueranno. Ma ad oggi la società nerazzurra ha altre priorità e solo l’addio di Lautaro Martinez potrebbe finanziare l’ingaggio della Joya.