Il Milan ha scelto il bomber del futuro, arriva a parametro zero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:13

Milan che necessita di un bomber alle spalle di Giroud e Ibrahimovic, ecco il colpo in canna a parametro zero per la prossima stagione

In un’annata in cui i problemi fisici di Zlatan Ibrahimovic si sono fatti sentire, nel pieno della corsa scudetto il Milan ha trovato i gol di Olivier Giroud, che ha marchiato a fuoco gli scontri diretti con Inter e Napoli. Rossoneri che grazie alle reti del francesi scappano in vetta alla classifica e ora possono sognare davvero il titolo. Ma lo sguardo è già al futuro.

Il Milan ha scelto il bomber del futuro, arriva a parametro zero
Paolo Maldini © LaPresse

Alle spalle dei due totem – da capire cosa succederà con lo svedese, il prolungamento per un’altra stagione è possibile ma non certo – occorrerà prendere un terzo attaccante che possa alternarsi con loro. Una mossa che servirà soprattutto per aumentare la competitività in Europa. Il ritorno in Champions League è stato duro come previsto, niente drammi ma ci si aspettava qualcosina in più. Dalla prossima stagione, l’intenzione del Diavolo è fare sul serio e iniziare a recuperare la nobiltà perduta. La dirigenza prepara le proprie mosse e si muove su un affare a parametro zero.

Milan, parte l’assalto a Origi

Il Milan ha scelto il bomber del futuro, arriva a parametro zero
Divock Origi © LaPresse

Il collega belga Sacha Tavolieri, alla CMIT TV, ci aveva raccontato del grande interessamento del Milan per Origi. Conferme arrivano dall’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport’, che spiega come le cifre dell’operazione sarebbero in linea con i parametri societari. Il colpo a parametro zero in attacco – il suo contratto con il Liverpool scade a giugno – lascerebbe il budget per difesa e centrocampo intatto, l’ingaggio per l’attaccante belga sarebbe intorno ai 3,5 milioni di euro a stagione. A questo punto occorrerà attendere gli sviluppi e capire se davvero il giocatore si svincolerà gratuitamente dai ‘Reds’.