Calciomercato Juventus, rottura definitiva: ritirata l’offerta di rinnovo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:41

La Juventus continua a tenere d’occhio il calciomercato e i calciatori in scadenza, con cui deve fare i conti anche in casa

Ore decisive per la Juventus e il calciomercato. Dopo il colpaccio Vlahovic i bianconeri non hanno intenzione di fermarsi e sono pronti a regalare ad Allegri un altro rinforzo top, ma a centrocampo. Tutto legato alle cessioni e quello più vicino al momento sembra essere Rodrigo Bentancur, per cui si sono registrati passi avanti nella trattativa con il Tottenham.

agnelli arrivabene dembele juventus barcellona dybala rinnovo
Agnelli e Arrivabene © LaPresse

Al tempo stesso, gli Spurs di Conte e Paratici sono interessati anche a Dejan Kulusevski, anche se i tifosi del club londinese hanno fatto sentire il loro malumore sui social per la coppia juventina dopo il mancato arrivo di Luis Diaz e Adama Traore. Allo svedese è legato anche il futuro di Kaio Jorge, che in caso di cessione dell’ex Parma e Atalanta rimarrebbe come alternativa in attacco. Tutti gli sforzi sono orientati al centrocampo, con Zakaria pallino da tempo della dirigenza e primo nome in caso di buona riuscita dell’operazione Bentancur-Premier League. E poi ovviamente ai rinnovi, tra cui quello spinosissimo di Paulo Dybala.

Calciomercato Juventus, il Barcellona ritira l’offerta di rinnovo a Dembele

dembele barcellona rinnovo juventus
Dembele © LaPresse

Paulo Dybala resta il nodo fondamentale del presente e soprattutto del futuro della Juventus, che però deve risolvere in fretta visto che la scadenza del contratto è a giugno. L’argentino è praticamente già libero di firmare con un’altra squadra, così come gli altri giocatori Perin, Cuadrado, De Sciglio e Bernardeschi. Dalla strategia sulla Joya dipenderanno anche i colpi in attacco dei prossimi mesi. In casa Barcellona c’è un nome che si tiene sempre d’occhio e sta vivendo una situazione molto simile per certi versi. Si tratta di Ousmane Dembele, che ha rifiutato la proposta di rinnovo del contratto in scadenza nel 2022. Tra le parti è arrivata la rottura, che dopo l’ultimatum ufficiale è stata definitivamente sancita.

Non solo, perché in queste ore è arrivata quella che ha l’aria di essere un punto di non ritorno. Secondo il giornalista spagnolo Gerard Romero, che ne ha parlato nella trasmissione Twitch ‘Jijantes’, il Barcellona avrebbe comunicato al giocatore e al suo entourage di aver ufficialmente ritirato la sua proposta di rinnovo. Per cui l’offerta formulata alcuni mesi fa non è più valida e se clamorosamente Dembele dovesse ripensarci, allora dovrebbero ricominciare le trattative con condizioni (e cifre) diverse. Il Barcellona vorrebbe cedere subito il giocatore, anche con una sorta di indennizzo minimo, per poter effettuare colpi in entrata in attacco. Come Aubameyang, balzato in pole dopo che è saltata definitivamente la trattativa Morata. La Juventus continua a osservare interessata, anche in relazione al futuro di Dybala.