Calciomercato Inter, rescissione immediata e colpo a sorpresa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

Calciomercato Inter, i nerazzurri scaldano i motori per l’ultima settimana di gennaio: rescissione in vista, ecco il nome nuovo per Inzaghi

L’Inter ha chiuso il weekend di campionato con un sorriso. La vittoria in extremis contro il Venezia ha consolidato il primato, anche perché quasi tutte le dirette inseguitrici hanno rallentato. Milan fermato sul pari dalla Juventus, l’Atalanta ha avuto la stessa sorte, pur se in emergenza, contro la Lazio. Ha vinto soltanto il Napoli, che ha agganciato i rossoneri in seconda posizione. Proprio contro gli uomini di Pioli e quelli di Spalletti, dopo la pausa, i nerazzurri possono provare, di fatto, a chiudere anticipatamente i conti scudetto.

Calciomercato Inter, rescissione e colpo a sorpresa
Beppe Marotta © LaPresse

Una pausa serena, dunque, per Simone Inzaghi e i suoi. Ma la società non si ferma e lavora per un’ultima settimana di mercato produttiva. Oggi, ci sarà l’atteso summit tra l’allenatore e la dirigenza per fare il punto della situazione. Nei desideri del tecnico, ci sarebbero un attaccante, per non correre rischi dopo l’infortunio di Correa, e un laterale mancino. Ipotesi su cui il clan interista è al lavoro, con diversi scenari possibili.

Calciomercato Inter, addio Kolarov: assalto a un colpo super

Calciomercato Inter, rescissione immediata e colpo a sorpresa
Aleksandr Kolarov © LaPresse

Un colpo in fascia mancina si farà, con l’addio ormai scontato di Kolarov e il passaggio di Dimarco in pianta stabile come alternativa nella difesa a tre. Il serbo è giunto alla conclusione della sua avventura in nerazzurro ed è presto finito fuori dalle rotazioni di Inzaghi. A giorni, come spiega la ‘Gazzetta dello Sport’, ci sarà la risoluzione contrattuale dell’ex Lazio e Roma.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Inter tradita: Conte torna subito in Serie A

Per quanto concerne l’acquisto sulla banda laterale, si guarda sempre in Bundesliga. Per Kostic, però, almeno per il momento, niente da fare. L’Eintracht ha chiuso all’arrivo anticipato in prestito, si continua a monitorare Bensebaini, che riscuote il gradimento di tutto l’ambiente. Ma occhio all’ipotesi Angelino. Il giocatore spagnolo del Lipsia potrebbe rappresentare un’arma di tutto rispetto (8 gol e 11 assist totali nella scorsa stagione, già 7 assist in questa). Come riporta sempre la ‘rosea’, però, convincere i tedeschi ad un prestito con diritto di riscatto non sarà facile.