Calciomercato Juve, Ronaldo ‘porta via’ Chiesa: c’è già l’erede

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:05

Un super intreccio con l’ex Cristiano Ronaldo potrebbe portare Chiesa via dalla Juventus: c’è già il sostituto per i bianconeri

Non solo il Milan, i pensieri della Juventus vanno anche al calciomercato. Nonostante Allegri e Arrivabene sostengano in pubblico che la rosa rimarrà questa fino al termine della stagione, non è da escludere un colpo in entrata negli ultimi giorni della sessione invernale. La priorità della ‘Vecchia Signora’ è in assoluto il centravanti, anche se è stata ribadita piena fiducia a Morata.

Juventus United Ronaldo Chiesa Bergwijn Adama Traore
Chiesa © LaPresse

Da qui al 31 si rifletterà per decidere definitivamente se intervenire e nel caso chi andare a prendere. Il sogno resta sempre Dusan Vlahovic, per il quale i torinesi starebbe progettando un’offensiva a breve. Il tecnico livornese vorrebbe un rinforzo in quel ruolo anche per sostituire Federico Chiesa. L’operazione dell’esterno ex Fiorentina, effettuata quest’oggi a Innsbruck, è andata a buon fine. Il recupero è stimato in 7 mesi. Arco di tempo lunghissimo, che aumenta i dubbi su una sua permanenza all’interno della squadra. Come abbiamo detto, il grande obiettivo del club di Agnelli è la punta. È quello il ruolo dove la società vorrebbe realizzare un grosso investimento la prossima estate.

Chiesa via dalla Juve, intreccio di fuoco con Ronaldo: doppia pista per l’erede

Juventus United Ronaldo Chiesa Bergwijn Adama Traore
Ronaldo © LaPresse

Il classe ’97, visto il grave problema fisico, potrebbe essere il sacrificato d’eccellenza per agevolare il colpo in questione. Stando a quanto si apprende da ‘calciomercatonews.com’, per l’addio potrebbe metterci lo zampino indirettamente l’ex Cristiano Ronaldo. L’asso portoghese non è soddisfatto del suo ritorno allo United e non è da escludere che faccia le valigie nel prossimo futuro. In tal caso, i ‘Red Devils’ vorrebbero proprio Chiesa per rimediare all’eventuale partenza di CR7 e lo stop non sarebbe un problema per il club inglese.

La Juventus, dal canto suo, avrebbe già in mente un paio di nomi papabili per il sostituto dell’attaccante italiano. Stiamo parlando di Adama Traoré dei Wolves e StevenBergwijn del Tottenham, come riferisce ‘calciomercatoweb.it’. Quest’ultimo, autore di una straordinaria doppietta nei minuti di recupero contro il Leicester, ha una valutazione intorno ai 20 milioni di euro, mentre il prezzo dello spagnolo è sui 30. La cessione di Chiesa permetterebbe tranquillamente di finanziare uno dei due colpi citati. È bene ricordare, però, che a prescindere la Juve difficilmente accetterà di privarsi di una delle pedine centrali del progetto. Ma le vie del marcato, si sa, sono infinite.