Fiorentina, da Milik al talento del Liverpool | Nuovo bomber se parte Vlahovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08

La Fiorentina, qualora partisse Vlahovic a gennaio, non penserebbe solo a Milik per l’attacco ma punterebbe anche un talento del Liverpool

La Juventus e i club europei pensano a Vlahovic della Fiorentina. Commisso ha preso Piatek ma valuta altri acquisti. In caso di separazione dal serbo già a gennaio, la Fiorentina non si farebbe trovare impreparata e regalerebbe a Italiano un altro bomber.

Dusan Vlahovic ©LaPresse

Molteplici sono i profili attenzionati dai toscani. Tra questi, riporta ‘Tuttosport’, c’è lo spagnolo Toni Martinez del Porto, 24 anni, già seguito nelle scorse settimane ma valutato circa 20 milioni di euro. Da non escludere l’argentino Taty Castellanos, classe ’98, gioiello del New York City, con il quale ha realizzato 23 gol e 9 assist nelle 36 partite di questa stagione. Altro profilo di caratura internazionale è Divock Okoth Origi: 26 anni, il nazionale belga del Liverpool ha il contratto in scadenza ma ha detto più volte che preferirebbe aspettare l’estate per poi valutare il da farsi. Una esperienza nel calcio italiano e un contratto di almeno 4 anni potrebbero però spingerlo a cambiare idea: per cederlo a gennaio gli inglesi chiedono circa 10 milioni di sterline.

Calciomercato Fiorentina, da Milik a Origi: i nomi per il dopo Vlahovic

Calciomercato Juventus, niente di fatto | Bomber mollato
Arkadiusz Milik © LaPresse

Da tempo ci sono inoltre indiscrezioni sull’interesse dei viola per Arek Milik, centravanti del Marsiglia con un passato positivo al Napoli. Il polacco, accostato anche alla Juventus, sembra stuzzicato dall’idea di tornare in Serie A.

Infine, resta praticabile la pista che porta a Leonardo Pavoletti del Cagliari. La partita di domani in terra sarda offrirà alla dirigenza toscana la possibilità di valutarlo da vicino. Il dopo Vlahovic pare già iniziato.