Inter-Venezia, sale il rischio rinvio: comunicato UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:54

Inter-Venezia sempre più a rischio rinvio, scatta una nuova positività: c’è il comunicato ufficiale

Un vero e proprio focolaio in quel di Venezia. La sfida in programma sabato alle 18 contro l’Inter a San Siro appare sempre più a rischio. Dopo l’annuncio di ieri in cui si ufficializzava la positività di 10 persone, per un totale di 14 componenti del gruppo squadra, ecco arrivare un nuovo comunicato ufficiale da parte della società lagunare. Il club arancio-nero-verde ha infatti annunciato una nuova positività di un proprio tesserato. Non è chiaro se si tratti di un calciatore o meno, fatto sta che l’allarme resta altissimo e le chances di spostamento della gara sembrano sempre più aumentare.

Inter-Venezia, Ufficiale: nuova positività al Covid
Simone Inzaghi e Paolo Zanetti ©LaPresse

Inter-Venezia potrebbe dunque essere il primo caso in cui utilizzare le norme del nuovo protocollo, che prevede la positività del 35% dei giocatori per il rinvio della partita. Questo il comunicato della società lagunare:
“Il Venezia FC comunica che, oltre ai casi già precedentemente comunicati, durante i test tampone odierni è emersa una ulteriore nuova positività al Covid 19.
Informate le autorità sanitarie competenti, il tesserato è stato posto in isolamento secondo le attuali normative e seguirà le procedure previste dal protocollo sanitario”.