Terremoto in Serie A, UFFICIALE altri 10 positivi: gara a rischio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:24

Peggiora sempre di più la situazione del Venezia di Paolo Zanetti. Il Covid non lascia scampo ed esplode come una bomba: rischia la sfida con l’Inter 

È a serio rischio la partita di Serie A tra Inter e Venezia a causa del focolaio di positivi al Covid esploso tra i lagunari che proprio questa mattina hanno diramato un nuovo comunicato ufficiale che sottolinea una situazione drammatica. Altri dieci positivi al Coronavirus nel gruppo squadra per un totale di 14.

Inter-Venezia, UFFICIALE focolaio: partita a rischio
Serie A © LaPresse

Il Venezia sul proprio sito scrive: “Il Venezia FC comunica che, oltre ai casi fatti registrare in data 15 gennaio, durante i test eseguiti quotidianamente dal gruppo squadra negli ultimi giorni, sono emerse 10 positività al Covid 19. In totale sono quindi 14 i positivi nel gruppo squadra.

Informate le autorità sanitarie competenti, i tesserati sono stati prontamente posti in isolamento secondo le attuali normative e seguiranno le procedure previste dal protocollo sanitario”.

Inter-Venezia, il focolaio incombe: gara a rischio

Inter-Venezia, UFFICIALE focolaio: partita a rischio
Inzaghi © LaPresse

La situazione resta quindi estremamente delicata con la sfida tra Inter e Venezia che a questo punto, ed allo stato attuale delle cose è sempre più a rischio. Dal punto di vista strettamente del campo i nerazzurri sono reduci dalla vittoria ai supplementari in Coppa Italia contro l’Empoli di ieri sera, mentre i lagunari hanno agguantato un pareggio nell’ultima di Serie A proprio contro gli stessi azzurri toscani allenati da Andreazzoli.

In merito al focolaio del Venezia, come evidenziato dal collega Fabrizio Biasin, nel totale la situazione è divisa tra 8 calciatori e 6 membri dello staff. Il rischio rinvio per la gara di sabato è forte.