Lukaku, serata da dimenticare: battibecco in campo e fischi dei tifosi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:22

Battibecco in campo per Lukaku con un compagno di squadra e critiche anche sui social: periodo difficile per il belga

Non una serata da ricordare per Romelu Lukaku: Brighton-Chelsea (1-1) conferma il periodo complicato per l’attaccante belga.

Lukaku
Lukaku © LaPresse

Prestazione sotto tono per l’ex Inter che torna titolare dopo diverso tempo e soprattutto dopo l’intervista in cui ha parlato anche di un ritorno in nerazzurro. Sostituito da Tuchel nel corso della ripresa, il bomber dei Blues è stato anche fischiato dai propri tifosi presenti e criticato duramente sui social, a dimostrazione che il feeling si sia ormai rotto.

LEGGI ANCHE >>> Chelsea, pazienza finita | Lukaku “cacciato via”

A complicare ulteriormente la serata di Lukaku anche quanto avvenuto sul terreno di gioco. Il belga, infatti, ha avuto un battibecco prolungato con Ziyech. L’ex Inter se l’è presa per un passaggio del trequartista marocchino non preciso: da lì è nato un botta e risposta tra i due.

Una discussione che è continuata anche alla fine del primo tempo, al rientro negli spogliatoi. Tuchel nel post gara ha provato a sminuire l’accaduto: “E’ normale che parlino, è normale che non siano felici ed è normale che non siano contenti se gli diciamo che vogliamo di più da loro”.