Juventus, salta la Coppa Italia per infortunio | Cosa filtra in vista del Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40

La Juventus è pronta ad affrontare l’impegno di Coppa Italia contro la Sampdoria. Massimiliano Allegri perde un altro uomo per infortunio

La Juventus tenta la risalita in campionato ed è pronta a continuare la sua corsa in Champions League, almeno a lottare fino alla fine.

Juventus, salta la Coppa Italia per infortunio | Cosa filtra in vista del Milan
Allegri © LaPresse

Ma c’è anche un’altra competizione che interessa non poco i bianconeri e che potrebbe rappresentare un tassello importante in questa stagione. Stiamo parlando della Coppa Italia. Questa sera l’appuntamento è fissato, contro la Sampdoria fresca di ribaltone in panchina e in un periodo di forma non proprio eccezionale. Ma Massimiliano Allegri deve guardare anche in casa propria e, in vista del match di questa sera, perde un altro interprete che si è guadagnato il posto da titolare nell’ultimo periodo. Una tegola in più che amplia i problemi di formazione per l’allenatore livornese.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, non c’è pace per Chiesa: salta l’operazione | Il motivo

Juventus, Bernardeschi out contro lo Sampdoria

Juventus, Bernardeschi out contro lo Sampdoria
Bernardeschi © LaPresse

A non poter figurare nell’elenco dei convocati è Federico Bernardeschi. Niente Sampdoria in Coppa Italia per l’ex Fiorentina: lieve fastidio muscolare per l’esterno di centrocampo che a scopo precauzionale salta la partita di questa sera. Non dovrebbero esserci problemi, invece, per il suo ritorno contro il Milan, in un big match che potrebbe significare non poco per la stagione di entrambe le squadre.

Un sacrificio che Allegri è costretto a fare per non perdere per diverse partite un uomo che si sta rivelando fondamentale per il suo credo tecnico-tattico. Dopo le tante critiche degli scorsi anni, infatti, l’esterno sta dimostrando la sua utilità in entrambe le fasi di gioco. In attacco, in particolare, sono tanti i gol in cui l’ex Fiorentina ha dato il suo contributo. Insomma, il Milan lo aspetta sul campo e Bernardeschi dovrà rispondere presente all’appuntamento.