Spalletti: “Ecco il nostro obiettivo in Serie A”. L’annuncio su Osimhen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:50

Le parole di Luciano Spalletti in vista della sfida di Serie A di domani, contro il Bologna. Ecco le dichiarazioni del tecnico del Napoli

Reduce dal pesante ko contro la Fiorentina, in Coppa Italia, il Napoli è pronto a rituffarsi in campionato. Domani gli azzurri di Luciano Spalletti faranno visita al Bologna di Sinisa Mihajlovic. La squadra campana ha voglia di dare continuità al successo contro la Sampdoria per tenere vive le speranze Scudetto.

Bologna-Napoli, Luciano Spalletti in conferenza
Luciano Spalletti ©LaPresse

Il tecnico del Napoli, alla vigilia della partita del Dall’Ara, che si giocherà domani sera alle ore 18.30, è intervenuto in conferenza stampa. Ecco le sue dichiarazioni: “Sono certo che il futuro del Napoli sarà migliore – si legge sul sito ufficiale del club azzurro -, per conquistare punti e vincere partite c’è bisogno anche di avere calciatori disponibili e in condizione. Noi nell’ultimo mese non li abbiamo avuti, per questo prevedo che il nostro cammino e il nostro rendimento sono destinati a crescere”.

Spalletti guarda in alto – “Abbiamo le potenzialità per ambire alle prime posizioni in classifica è prosegue il mister -. Vogliamo arrivare tra i primi quattro posti e siamo in grado di raggiungere l’obiettivo senza alibi. L’ambizione e la qualità di cui disponiamo ci daranno la spinta per poter migliorare in tutti i sensi. Abbiamo un gruppo che per qualità può far felice i tifosi e la città”.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Napoli, contatti per Tagliafico. L’argentino vuole l’Italia: i dettagli

Napoli, la Fiorentina è già il passato: le parole di Spalletti

Bologna-Napoli, Luciano Spalletti in conferenza - 20220116 - Calciomercato.it
Luciano Spalletti ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato Napoli, si punta ad un rinforzo dalla Lettonia

Sconfitta contro la Fiorentina – “La gara di giovedì non lascia scorie – prosegue Spalletti – E’ stato un match deciso da episodi, ma va detto anche che siamo riusciti a pareggiare all’ultimo minuto in inferiorità numerica, 9 contro 10. Tra l’altro sono stato espulsi due calciatori freschi e appena entrati e questo fa parte della casualità”

Il Napoli recupera i pezzi e riabbraccia il suo bomber – “Osimhen sta lavorando con noi, Zielinski si è allenato a casa in questi giorni e se domani supererà gli esami dopo il Covid, potrebbe raggiungerci a Bologna. Abbiamo alcune situazioni che possono essere prese in considerazione in vista di domani”.