Juve, l’Inter ti ‘soffia’ Dybala | La maxi offerta di Marotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:03

Mentre la Juventus prende tempo il rinnovo, l’Inter tenta Dybala: la maxi offerta per l’ingaggio con cui Marotta vuole convincere la Joya

La Supercoppa italiana potrebbe essere stata il prequiel di un film horror per i bianconeri: un trofeo perso allo scadere e un numero ’10’ che flirta con il nemico.

Juve, l'Inter ti 'soffia' Dybala | La maxi offerta di Marotta
Dybala e Lautaro ©LaPresse

Non sono passate inosservate le chiacchiere tra Paulo Dybala Lautaro Martinez al termine del match, con le immagini della ‘Joya’ che tocca lo stemma dell’Inter che sono diventate virali sui profili social dei tifosi meneghini. Come svelato su queste pagine nei giorni scorsi, Dybala continua a dare la priorità al rinnovo con la Juventus, ma l’idea di guardarsi attorno inizia a balenare nella mente del fantasista argentino.

LEGGI ANCHE >>>CM.IT | Calciomercato Juventus, da Depay a Morata: le ultime sull’attacco

Calciomercato Juventus, il piano dell’Inter per Dybala | Ingaggio da 7,5 milioni a stagione

Juventus, ecco la conferma: Allegri può rompere con Dybala
Beppe Marotta © LaPresse

Una delle tante doti di Giuseppe Marotta è quella di saper fiutare l’affare e, poi, insinuarsi nelle crepe per riuscire a creare una vera e propria occasione di mercato. L’ad nerazzurro in queste giornate starebbe provando ad entrare nei dubbi di Paulo Dybala, per consegnare all’Inter un colpo a parametro zero che farebbe la storia. Il piano dell’ad nerazzurro è chiaro e potrebbe mettere in seria difficoltà la ‘Vecchia Signora’: le prossime saranno settimane decisive per il futuro dell’ex Palermo.

Secondo quanto rivelato nell’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, Marotta sarebbe pronto ad offrire un ingaggio da 7,5 milioni a stagione per cinque anni al numero ’10’ bianconero. Una grande offerta che potrebbe far vacillare l’argentino e che potrebbe mettere la Juventus in una situazione difficile: ora, infatti, Dybala potrebbe avere un’alternativa su cui fare leva per trattare il rinnovo. Una mossa astuta dell’ad nerazzurro, che potrebbe vincere in qualsiasi caso: da parte raggiungerebbe la ‘Joya’, dall’altra costringerebbe la Juve a mettere a bilancio un ingaggio importante.