Inter-Juventus, Mentana scatena le polemiche: l’accusa è chiara

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:50

Enrico Mentana, noto tifoso dell’Inter, commenta la Supercoppa con la Juventus: l’accusa è chiara e scatena le polemiche

Non mancano le polemiche: Inter-Juventus ha rispettato le attese e la storia di una rivalità che non ha mai risparmiato le discussioni accese.

Barella e Chiellini
Barella e Chiellini © LaPresse

Anche durante la Supercoppa non sono mancati gli episodi che hanno acceso il dibattito. In particolare è la prestazione dell’arbitro Doveri ad aver attirato l’attenzione anche di un tifoso ‘vip’ come Enrico Mentana. Il giornalista, fan dell’Inter, non ha risparmiato critiche al direttore di gara con una frecciata polemica lanciata dal suo profilo Facebook: “Speriamo non finisca ai rigori, se no ce ne fa tirare uno ogni tre…” il suo post durante la partita. Una frase che ha ovviamente scatenato le risposte piccate da parte dei sostenitori della Juventus: “State soffrendo contro la Juve più scarsa degli ultimi anni” scrive un utente ed un altro puntualizza che “quando parli della tua squadra non riesci proprio ad essere oggettivo”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, il futuro di Morata apre la pista al ritorno inaspettato

Inter-Juventus, Mentana: “Un rigore ogni tre”

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez © LaPresse

Enrico Mentana fa riferimento agli episodi dubbi avvenuti all’interno dell’area della Juventus. Il primo riguarda il contatto tra Chiellini e Barella in avvio di partita che Doveri (e il Var) hanno giudicato non punibile. Il secondo è tra Dzeko e De Sciglio ed è proprio quello del rigore trasformato poi da Lautaro Martinez. Il terzo è, invece, tra Bastoni e Kulusevski: anche in questo caso, l’arbitro fa proseguire.