Inter, ricorso Vidal: lettera ufficiale alla FIFA

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:46

Arturo Vidal, centrocampista del Cile e dell’Inter, scrive una lettera alla FIFA dopo la squalifica shock

Arturo Vidal scrive una lettera alla FIFA dopo la maxi squalifica comminatagli per un brutto fallo durante Cile-Ecuador, gara di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Il centrocampista dell’Inter, ribadendo il suo ravvedimento e le buone intenzioni, vorrebbe quindi una revisione del giudizio già espresso.

Arturo Vidal ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Inter, disavventura per Vidal: i ladri svaligiano la sua villa

Arturo Vidal, riporta ‘latercera.com’, non si è rassegnato e avrebbe inviato una lettera scritta di suo pugno all’ente che governa il calcio mondiale. Al’interno del testo, Vidal insisterebbe nello spiegare che il brutto fallo, del quale si è pentito, sarebbe avvenuto in maniera involontaria, situazione confermata dallo stesso Torres, giocatore che lo ha subìto. Nonostante le scuse del cileno siano state accettate, però, è stata diversa la considerazione del giudice sportivo, che ha classificato come “grave” l’infrazione commessa dal centrocampista.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Juventus, Handanovic risponde alle critiche e parla dell’arrivo di Onana

Inter, Vidal scrive una lettera alla FIFA per la squalifica post Cile-Ecuador

Arturo Vidal ©LaPresse

Dopo il fallaccio su Félix Torres, Vidal è stato fermato per tre turni. Si tratta di tre date importanti che lo escluderanno da gare decisive contro Argentina, Bolivia e Brasile. Sfide che determineranno se la Nazionale cilena si qualificherà o meno ai Mondiali in Qatar.

LEGGI ANCHE >>> Supercoppa Inter-Juventus | Inzaghi in conferenza: “Non ci sono favoriti. Sull’attacco…”

Il centrocampista dell’Inter, dal canto suo, è un elemento importante per La Roja e la sua eventuale assenza peserebbe molto sulle possibilità di qualificazione. Per questo motivo vengono fatti tutti gli sforzi possibili per convincere l’Unità Disciplinare FIFA a ridurre la sanzione.