Pesante stangata per Vidal: UFFICIALE, lunga squalifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43

Pesante stangata per Arturo Vidal: ufficializzata la lunga squalifica per il centrocampista cileno dell’Inter

Non arrivano belle notizie per Arturo Vidal: il centrocampista cileno è stato squalificato per tre giornate dalla Fifa.

Vidal
Vidal © LaPresse

La decisione riguarda la Nazionale cilena e il calciatore dell’Inter non potrà prendere parte agli impegni di gennaio e febbraio per le qualificazioni ai Mondiali. La decisione è arrivata in conseguenza dell’espulsione subita dall’ex Juventus in occasione della sfida tra il suo Cile e l’Ecuador dello scorso 17 novembre. Un cartellino rosso per una dura entrata del centrocampista ai danni di Felix Torres con il piede dell’interista sulla testa del rivale.

LEGGI ANCHE >>> Inter, novità su Dzeko: le ultime in vista di Lazio e Juventus

Inter, Vidal squalificato dalla Fifa: 3 turni in Nazionale

Un’espulsione per la quale Vidal chiese subito scusa e che contribuì alla sconfitta del Cile. “Non ho visto il calciatore, non avevo intenzione di colpirlo. Chiedo scusa a staff tecnico, compagni e tifosi” le parole pronunciate dal 32enne dopo il match. Ora è arrivata la stangata della Fifa che lo ha sospeso per tre turni: niente da fare quindi per le partite contro Argentina (28 gennaio), Bolivia (1 febbraio) e Brasile (24 marzo). Vidal quindi dovrebbe evitare la trasferta intercontinentale di fine mese e restare a Milano agli ordini di Simone Inzaghi per preparare un febbraio intenso che vedrà l’Inter impegnata anche in Champions.