Nuovo scippo di Xavi alla Juventus | Accordo con il Barcellona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:54

Altra incursione di Xavi nei piani di mercato della Juventus, il tecnico del Barcellona parla con il giocatore e strappa l’accordo

Il mercato di gennaio entra sempre più nel vivo, in Serie A come all’estero. Tra i protagonisti annunciati di questa sessione di trasferimenti, il Barcellona, che sta provando a cambiare pelle e iniziare il nuovo ciclo con Xavi al timone.

Nuovo scippo di Xavi alla Juventus | Accordo con il Barcellona
Xavi © LaPresse

Il colpo Ferran Torres è un segnale forte delle ambizioni dei catalani, che non vogliono fermarsi a questo. L’obiettivo fondamentale è innanzitutto rientrare tra le prime quattro in classifica, troppo importante qualificarsi alla prossima Champions League. In questo, destini simili con la Juventus e le strade dei due club come sappiamo si sono già intrecciate. Il Barcellona avrebbe già l’accordo con Morata, come raccontato dalla redazione di Calciomercato.it, ma senza un sostituto a disposizione di Allegri lo spagnolo non si muoverà da Torino. Un intreccio che resterà d’attualità nei prossimi giorni di mercato, ma, intanto, Xavi prosegue nella sua opera per cercare di rafforzare il suo Barça e stando a quanto riportato dalla Spagna sarebbe vicino a convincere un altro giocatore in ‘orbita’ bianconera a trasferirsi in blaugrana.

Calciomercato Juventus, Xavi irrompe anche su Isco: il giocatore vicinissimo al Barça

Nuovo scippo di Xavi alla Juventus | Accordo con il Barcellona
Isco © LaPresse

Si tratta di Isco, che, come afferma a ‘El Chiringuito TV’ il giornalista Eduardo Inda, avrebbe trovato un principio di accordo con il Barcellona. Il talento spagnolo, il cui ciclo al Real Madrid si è ormai concluso, avrebbe già parlato con il tecnico catalano.

LEGGI ANCHE >>> 50 milioni per Schick: Juventus, via libera per il bomber

La ‘intromissione’ di Xavi brucia non soltanto la Juventus, che aveva Isco nel mirino da tempo, ma anche Milan e Fiorentina. Per quanto concerne la stretta attualità, erano stati i viola, di recente, a prendere contatti e informazioni per l’eventuale colpaccio, che avrebbe potuto far seguito a quelli di Ikonè e Piatek.