Calciomercato Juve, resa dei conti per Cavani | Colloquio e decisione finale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55

La Juventus resta attiva sul calciomercato, alla ricerca delle soluzioni migliori per il suo attacco. Le ultime sul destino di Cavani

Edinson Cavani e la Serie A, una storia d’amore che resta nel libro dei ricordi e che ha consegnato al mondo uno dei bomber più decisivi e in vista dell’ultimo decennio.

Calciomercato Juve, resa dei conti Cavani | Colloquio e decisione finale
Cavani © LaPresse

Dopo l’esplosione al Palermo ed essere diventato un vero e proprio punto di riferimento al Napoli, il bomber si è confermato anche in Francia, al PSG, dove è stato uno dei protagonisti dell’ascesa del club. Ora la carta d’identità non è più verdissima, ma comunque l’attaccante sta dimostrando di poter essere ancora molto utile. Stavolta in Premier League, al Manchester United, e nonostante una stagione in cui non tutto sta filando liscio per i Red Devils. E dopo il cambio in panchina, in realtà, le cose potrebbero essere andate anche meglio per Cavani, almeno nelle idee di Ralf Rangnick. Già negli scorsi giorni, vi abbiamo riportato come il tecnico avesse tutta l’intenzione di trattenere l’ex Napoli. Ora arriva un’ulteriore conferma sulla direzione che stanno prendendo le cose.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, UFFICIALE Chiesa | Esito degli esami e tempi di recupero

Calciomercato Juventus, deciso il futuro di Cavani al Manchester United

Calciomercato Juve, resa dei conti Cavani | Colloquio e decisione finale
Cavani e Ronaldo © LaPresse

E quindi Cavani e il Manchester United, nonostante gli alti e bassi, non sono pronti a dirsi addio. E Rangnick ha spinto fortemente perché questo avvenisse. Secondo quanto riporta la ‘BBC’, infatti, ci sarebbe stato un nuovo colloquio da trenta minuti che avrebbe sancito la decisione definitiva per quanto riguarda il futuro del bomber. Cavani è destinato a restare allo United, considerato elemento fondamentale per il club inglese in questa fase.

Questo ovviamente cambia tutto anche in chiave Juventus. I bianconeri stanno sondando diversi profili per il loro attacco e sicuramente, a questo punto, dovranno cambiare rotta e puntare su altri nomi. Gli allenatori fanno la differenza in sede di calciomercato e questa è l’ennesima riprova.