Inter-Lazio, Sarri lancia l’allarme: “Dobbiamo intervenire”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:34

Nel post partita di Inter-Lazio ha preso la parola Maurizio Sarri, allenatore biancoceleste che ha commentato il ko dei suoi a San Siro 

La Lazio di Maurizio Sarri cede il passo a San Siro contro l’Inter dell’ex Inzaghi. 2-1 il risultato finale commentato nel post partita dallo stesso allenatore biancoceleste ai microfoni di ‘Dazn’: “Abbiamo fatto una buona partita, soprattutto con un ottimo secondo tempo. La squadra ha dato la sensazione di discreta solidità per tutta la partita, se non per qualche piccolo spezzone. Speriamo di essere in grado di farlo con continuità. Bisogna andare alla ricerca di una maggiore compattezza perchè poi abbiamo giocatori di qualità ed ogni partita tiriamo fuori qualcosa dal punto di vista offensivo. La partita con l’Empoli ci ha fatto riprendere dubbi e timori e stasera era una prova importante”.

Sarri sul mercato: "Qualcuno non è adatto al nostro gioco. Dobbiamo intervenire"
Sarri a Dazn

Sarri ha quindi aggiunto: “Non è detto che cambiando un interprete si possa trovare maggiore solidità, ho qualche dubbio. Il livello d’attenzione di stasera sicuramente non l’ho visto sempre”. 

LEGGI ANCHE >>> PAGELLE e TABELLINO Inter-Lazio | Super Bastoni, fantasma Anderson

MERCATO – “Mercato? Non lo so sinceramente. So che siamo bloccati dall’indice di liquidità che non ho capito neanche cosa c…o sia. La società sa che abbiamo bisogno di qualcosa e vedremo se lo farà”.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Inter-Lazio e Verona-Salernitana: Inzaghi torna in vetta. Colpaccio dei campani

Ancora sulla questione rinforzi Sarri ha insistito: “Spesso abbiamo preso troppi gol. Per quello che ho in mente io ci vuole qualcosa in più, anche a livello numerico. Siamo tanti giocatori ma qualcuno non è assolutamente adatto a giocare così. Sarebbe importante cominciare ad intervenire perchè fare tutto in un mercato può essere complicato”.