Serie A, Inter-Lazio e Verona-Salernitana: Inzaghi torna in vetta. Colpaccio dei campani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:46

Le cronache delle due sfide serali di Serie A: Inter-Lazio e Verona-Salernitana. Tutte le notizie e le ultimissime sulle quattro squadre in campo nella serata.

La cronaca delle due sfide della domenica sera: Inter-Lazio e Verona-Salernitana. Tre punti per i nerazzurri che tornano al primo posto e vittoria pesante dei campani al Bentegodi.

Inter-Lazio 2-1: fa tutto la difesa e alla fine Inzaghi può sorridere!

Inter-Lazio, la cronaca
Esultanza dei giocatori dell’Inter © LaPresse

Il 2022 dell’Inter di Simone Inzaghi inizia sulla falsa riga di come è stato concluso l’anno solare precedente. I nerazzurri, che non hanno giocato a Bologna, si sono imposti sulla Lazio di Maurizio Sarri grazie alle reti arrivate interamente dal reparto difensivo. Dopo un primo gol infatti annullato a Lautaro Martinez per un fuorigioco millimetrico, la Beneamata si è portata in vantaggio con la conclusione, bellissima, di Alessandro Bastoni.

Pochi minuti più tardi arriva però il pareggio dei biancocelesti con Immobile, bravo a sfruttare un’amnesia totale di de Vrij, Skriniar e Handanovic su un lancio sostanzialmente innocuo di Cataldi. Il gol partita arriva però nella ripresa proprio dalla testa del giocatore slovacco che si fa perdonare con uno stacco imperioso e rilancia l’Inter in testa al campionato italiano di Serie A.

Verona-Salernitana 1-2, colpaccio dei campani al Bentegodi

Verona-Salernitana, Djuric in gol
Djuric © LaPresse

La Salernitana, fresca di un nuovo proprietario e decimata dalle assenze per il Covid-19, si impone a Verona con un risultato che ha del clamoroso. I campani infatti, vincono una sfida tesissima e partono bene già dal primo tempo con la rete, dal dischetto, di Djuric. Nella ripresa arriva il pareggio degli scaligeri con la rete di Darko Lazovic, in grande forma. Non è però finita qui: Kastanos, fantasista della Salernitana, trova il gol della domenica e beffa Pandur regalando tre punti clamorosi agli ospiti che si rilanciano anche nella lotta per la salvezza.

 

CLASSIFICA SERIE A: Inter* 49, Milan 48, Napoli 43, Atalanta* 41, Juventus 38, Fiorentina** 32, Lazio 32, Roma 32, Sassuolo 28, Empoli 28, Bologna** 27, Hellas Verona 27, Torino** 25, Udinese** 20, Sampdoria 20, Spezia 19, Venezia* 17, Cagliari* 13, Genoa 12, Salernitana** 11.

*Una partita in meno
**Due partite in meno