Calciomercato, Mourinho sfida Inter e Milan | Colpo dalla Premier

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:09

Inter e Milan sono sulle tracce del difensore sul calciomercato. Mourinho, però, è pronto a intromettersi nella corsa al calciatore

Le vie e le sfide che traccia il calciomercato: sentieri con giravolte e occasioni improvvise, da cogliere per rinforzare la rosa e bruciare la concorrenza. Questo potrebbe essere il destino anche di un difensore che in Premier League non sta lasciando il segno.

Calciomercato, Mourinho sfida Inter e Milan | Colpo dalla Premier
Mourinho © LaPresse

Stiamo parlando di Malang Sarr. Il centrale ha collezionato in questa stagione solo cinque presenze, veramente pochissimo per il percorso di crescita del difensore. Un ragazzo che ora, come è logico pensare, cerca spazio e con la Serie A che spunta all’orizzonte, alla ricerca di nuovi interpreti in quella posizione. Sarr è comunque un elemento importante e che per caratteristiche potrebbe dire la sua nel massimo campionato italiano. È bravo nei passaggi, nell’impostare la manovra e ha un ottimo senso della posizione, oltre che un’esplosività muscolare invidiabile. Insomma, un profilo che farebbe comodo a molti e che, di recente, è stato accostato a Inter e Milan. Le due squadre lombarde, però, non sono le uniche a essere sulle tracce del calciatore.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, colpo per Mourinho | Oggi le visite mediche

Calciomercato Roma, spunta Sarr per la difesa: sfida a Inter e Milan

Calciomercato Roma, spunta Sarr per la difesa: sfida a Inter e Milan
Sarr © LaPresse

Su Sarr, infatti, è forte anche l’interesse della Roma. A riportarlo è ‘Asromalive.it’, che evidenzia come, tra i profili sotto osservazione per la difesa, ci sia anche quello del calciatore del Chelsea. Tuchel ha già dato il via libera al difensore per partire in prestito e ciò dovrebbe facilitare la trattativa con i Blues che, dunque, sono disposti a cedere il ragazzo. Un identikit che rientra nelle mire giallorossi, come dichiarato anche oggi da José Mourinho.

Come detto, però, il portoghese dovrà fronteggiare la concorrenza di Inter e Milan. I rossoneri, in particolare, sono alla ricerca del sostituto di Simon Kjaer: la colonna difensiva danese dovrà restare ai box per diversi mesi dopo l’infortunio subito nelle scorse settimane. Sarr è stato proposto a Maldini e soci, ma non sembra scaldare i rossoneri. Insomma, le prossime puntate devono ancora essere girate, ma il futuro di Sarr potrebbe spostarsi sempre più verso l’Italia. E la Roma è pronta a dire la sua.