Serie A, UFFICIALE: il club annuncia dieci positivi al Covid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:31

Il Covid-19 continua a creare problemi in Serie A e non solo. Il club, alle porte della prossima giornata di campionato, ha comunicato dieci positività

La Serie A è pronta a riprendere, ma non sarà facile o scontato, come si poteva supporre fino a qualche settimana fa.

Serie A, UFFICIALE: il club annuncia dieci positivi al Covid
Pallone Serie A ©LaPresse

I contagi da Covid-19, infatti, stanno crescendo a dismisura in Italia. Una situazione che ha portato al record registrato già negli scorsi giorni, e che richiede la massima allerta anche nel massimo campionato di calcio. Infatti, come vi stiamo raccontando passo per passo, quasi ogni club, ha dovuto annunciare delle positività all’interno del proprio gruppo squadra. E oggi è arrivata un’altra pessima notizia per gli equilibri del campionato. Infatti, ad ormai poco tempo dal fischio d’inizio della partita contro lo Spezia, il Verona ha dovuto comunicare la presenza di dieci positivi all’interno del gruppo squadra. Di questi, otto sono calciatori. Defezioni importantissime per Igor Tudor e che fanno capire quanto pesi la presenza del Covid anche per il mondo del calcio.

LEGGI ANCHE >>> Il portiere italiano positivo al Covid: il comunicato UFFICIALE

Serie A, focolaio Covid al Verona: UFFICIALE, dieci positivi

Serie A, UFFICIALE: il club annuncia dieci positivi al Covid
Tudor ©LaPresse

Una situazione sempre più difficile da fronteggiare, quella relativa i contagi Covid. Di seguito vi proponiamo il comunicato da parte del club veneto: “Hellas Verona FC comunica che – attualmente – dieci componenti del gruppo squadra (di cui otto calciatori e due membri dello staff), tutti regolarmente vaccinati, sono positivi al COVID-19 dopo test specifici effettuati nelle scorse ore. La Società ha attivato sin da subito tutte le procedure nel rispetto delle normative vigenti ed è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti”.

All’interno del comunicato, viene specificata anche un’altra importante notizia per tifosi e addetti ai lavori: “Domani, mercoledì 5 gennaio, non si terrà la prevista conferenza stampa pre-partita di mister Igor Tudor”.